Home Autori Articoli di Jacopo Giraudo

Jacopo Giraudo

Avatar
101 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nato a Cuneo nel 1995, lavora presso l’Ufficio di presidenza del gruppo del Partito popolare europeo al Parlamento europeo. È altresì docente a contratto di Storia delle relazioni internazionali e Dinamiche e politiche dell’immigrazione presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino. Ha conseguito il Master of Arts in Studi Interdisciplinari Europei - Major in Storia e civiltà europee presso il College of Europe di Natolin (Varsavia). È responsabile culturale del giornale "La Regionisto," che si occupa di analizzare il ruolo delle regioni nel processo di integrazione europea.

Parlamento europeo: stato dell’Unione, crisi sanitaria, politiche ambientali e politica internazionale al centro della...

Nel corso della sessione plenaria di settembre 2020, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dal discorso sullo stato dell’Unione della presidente della Commissione europea alle conseguenze della crisi sanitaria, dalle politiche ambientali ed energetiche alle principali questioni di politica internazionali.

“Costruire un’Europa globale”: le riflessioni di Josep Borrell per la politica estera dell’UE

Nel suo articolo “Building Global Europe," pubblicato sul sito Internet del Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE), l'Alto rappresentante Josep Borrell parla della definizione di nuove linee guida della politica estera dell'Unione.

Il rapporto 2020 di Eurobarometro sulla cittadinanza dell’Unione Europea

La Commissione europea sorveglia l’implementazione e l’applicazione da parte dei governi nazionali della cittadinanza dell’UE. A tal proposito è stata pubblicata un’indagine di Eurobarometro condotta tra il 27 febbraio e il 6 marzo 2020.

Consiglio europeo: il resoconto della videoconferenza di agosto

Il Consiglio europeo si è recentemente riunito in videoconferenza per un aggiornamento in merito alle principali questioni di politica estera: Bielorussia, Mediterraneo Orientale e Mali.

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di luglio

Nel corso della sessione plenaria di luglio 2020, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dalle priorità della presidenza tedesca del Consiglio alle conseguenze sanitarie e occupazionali della pandemia.

La Commissione europea presenta l’agenda sulla competitività sostenibile, l’equità sociale e la resilienza

La Commissione europea ha recentemente presentato l’agenda per le competenze dell’UE sulla competitività sostenibile, l’equità sociale e la resilienza. Questo documento prevede 12 azioni, fondate sulla collaborazione con gli Stati membri, le imprese e le parti sociali.

Vertice UE-Cina. Difendere gli interessi e i valori dell’UE in un partenariato complesso e...

Il 22 giugno 2020, in videoconferenza, si è svolto il 22esimo vertice bilaterale tra l’Unione Europea e la Cina. Charles Michel, Presidente del Consiglio europeo, Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, e Josep Borrell, Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, si sono incontrati con Li Keqiang, Primo ministro cinese, e Xi Jinping, Presidente cinese.

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di giugno

Nel corso della sessione plenaria di giugno 2020, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dai recenti episodi di discriminazione e violenza razziale alle conseguenze della crisi sanitaria.

Il Comitato delle regioni si esprime favorevolmente rispetto al Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027 e...

«Come chiesto dal Comitato europeo delle regioni, il nuovo progetto di bilancio dell’UE comprende un fondo europeo per la ripresa di almeno 500 miliardi di euro sotto forma di finanziamenti a fondo perduto,» ha sottolineato Apostolos Tzitzikostas.

Le posizioni dei gruppi politici al Parlamento europeo sul Recovery Fund della Commissione europea

Nel corso della sessione plenaria del Parlamento europeo recentemente svoltasi a Bruxelles, Ursula von der Leyen ha presentato la proposta di un Recovery Fund da 750 miliardi di euro. I principali esponenti dei gruppi politici al Parlamento europeo hanno espresso le proprie opinioni in materia.

42 milioni di lavoratori e lavoratrici europei necessitano sussidi all’occupazione a causa della pandemia...

In un suo studio recentemente pubblicato, l’Istituto sindacale europeo (ETUI) ha evidenziato come, tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, in Europa siano state avanzate richieste di indennità per lavoro ridotto o altri sussidi simili per 42 milioni di lavoratori e lavoratrici dell’Unione

Unione Europea e Balcani occidentali: firmata la Dichiarazione di Zagabria

Il 6 maggio 2020, in videoconferenza, si è svolto il vertice UE-Balcani occidentali. Al termine dell’evento, è stata pubblicata la Dichiarazione di Zagabria, a vent’anni dal primo vertice svoltosi nella capitale croata.

9 maggio 1950 – 9 maggio 2020: Europeana organizza una mostra virtuale per celebrare...

Europeana, il grande archivio digitale dell’Unione Europea, ha organizzato una mostra dedicata ai settant'anni dalla Dichiarazione Schuman, pronunciata il 9 maggio 1950.

L’Alto rappresentante Josep Borrell discute della disinformazione legata al COVID-19 con la commissione Affari...

Josep Borrell ha incontrato gli eurodeputati e le eurodeputate della commissione Affari esteri (AFET) del Parlamento europeo per discutere con loro del rapporto sulla disinformazione concernente il COVID-19 nel mondo, pubblicato dal Servizio europeo per l’azione esterna (Seae).

Il Parlamento europeo ha approvato lo stanziamento di oltre 3 miliardi di euro in...

La Commissione europea ha espresso la propria soddisfazione in merito all’approvazione a larghissima maggioranza da parte del Parlamento europeo di alcune misure volte a fronteggiare efficacemente la pandemia COVID-19.

La protezione dei rifugiati climatici al centro dell’attenzione del Cese

Il Comitato economico e sociale europeo (Cese) si è recentemente occupato di coloro i quali si ritrovano ad abbandonare il proprio luogo di origine a causa di drammatiche condizioni ambientali che impediscono di continuare a vivere in quei territori.

Il monitoraggio dell’opinione pubblica ai tempi del COVID-19

L’Unità di monitoraggio dell’opinione pubblica della DG Comunicazione del Parlamento europeo sta analizzando l’impatto della pandemia COVID-19 sull’opinione pubblica all’interno e all’esterno dell’Unione Europea. Questa crisi e le misure adottate a tutti i livelli per contenerla avranno, infatti, implicazioni significative sulla percezione e sulle aspettative dei cittadini nei confronti dell’UE.

La Commissione europea presenta i propri orientamenti per stabilire un approccio europeo sugli investimenti...

«L’UE è e rimarrà un mercato aperto per gli investimenti esteri diretti. Ma non si tratta di un’apertura incondizionata,» ha affermato Ursula...

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di marzo

687 europarlamentari hanno partecipato alla prima votazione per l’approvazione del primo insieme di misure avanzate dalla Commissione europea affinché gli Stati membri possano affrontare la situazione in maniera efficiente e coordinata.

Il Parlamento europeo sostiene le proposte della Commissione europea per aiutare gli Stati nell’emergenza...

La Commissione europea ha recentemente espresso la propria volontà di istituire una “Corona Response Investment Initiative” destinata a sostenere i sistemi sanitari nazionali, il mercato del lavoro e le economie degli Stati membri dell’Unione Europea. Il Parlamento europeo ha espresso il proprio sostegno a tali proposte.

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche