Chi sono i tre premiati per l’edizione 2019 del premio europeo Lorenzo Natali

Istituito venticinque anni fa dalla Commissione Europea, il “premio Lorenzo Natali per il giornalismo” viene assegnato ogni anno in memoria di Lorenzo Natali, ex Commissario europeo per lo Sviluppo e convinto sostenitore della libertà di stampa e di espressione nelle nostre democrazie. Tale premiazione ha lo scopo di celebrare i migliori articoli sulle tematiche legate alla cooperazione allo sviluppo.

Un viaggio alla scoperta dell’Europa

#DiscoverEU è un'esperienza di viaggio aperta ai giovani europei, compresi quelli provenienti da contesti svantaggiati, che consente loro di imparare viaggiando e che ha già riscosso un successo enorme. Con una dotazione di bilancio di 16 milioni di euro, 4 milioni in più rispetto all’anno scorso, l’UE ha dato il via in questi giorni a una nuova tornata di candidature che permetterà a circa 20.000 studenti, nati tra il 2 luglio 2000 e il 1º luglio 2001 (inclusi), di scoprire l'Europa tra il 1° agosto 2019 e il 31 gennaio 2020, per un periodo massimo di 30 giorni.

L’UE esorta il Venezuela ad una maggiore collaborazione

“Il popolo del #Venezuela ha già sofferto molto; - ha dichiarato Federica Mogherini - è ormai tempo di permettergli di decidere del suo futuro. Rinnoviamo con forza il nostro invito a rispristinare la democrazia attraverso elezioni presidenziali libere, trasparenti e credibili. L'UE, attraverso il gruppo di contatto internazionale, è pronta a sostenere questo processo.”

Parlamento europeo: più attenzione alla discriminazione razzista

Il Parlamento europeo ha definito le linee guida volte a combattere la crescente discriminazione nei confronti delle persone di origine africana che vivono in Europa. Si tratta di una risoluzione non legislativa che invita gli Stati membri e tutte le Istituzioni a riconoscere ed eliminare gli atteggiamenti razziali, in particolare in settori quali istruzione, alloggi, sanità, giustizia penale, partecipazione politica e migrazione.

Cogli l’occasione e vinci il Premio di azione trasformativa per il 2019!

Premiato con un riconoscimento e un assegno di 10 000 €, il concorso “Transformative Action Award - Per un’azione trasformativa” ha come scopo quello...

Non si arresta la procedura di infrazione contro le “Stop Soros Law” ungheresi

La Commissione europea ha adottato una opinione ragionata (reasoning opinion) contro le leggi ungheresi -meglio conosciute come “Stop Soros law”- poiché sarebbero in contrasto con il sistema di valori dell’Unione europea, tra cui quello della solidarietà civica, del rispetto dei diritti fondamentali e delle regole europee in tema di richiedenti asilo. #diritto

Le dichiarazioni dei Commissari europei in occasione della Giornata internazionale per la lotta alle...

"Ogni ragazza e ogni donna ha il diritto di vivere una vita senza violenza e senza dolore. Eppure, nel mondo, oltre 200 milioni di donne e ragazze, di cui 500 000 in Europa, sono state costrette a sottoporsi alla pratica dolorosa e traumatica della mutilazione genitale femminile e milioni di altre rischiano di subirla: 68 milioni in 25 paesi, di qui al 2030”

Il Cese critica la mancata apertura dei negoziati di accesso con la Macedonia del...

Il Comitato economico e sociale europeo (Cese) ha recentemente espresso la propria contrarietà alla decisione del Consiglio europeo di posticipare ulteriormente i negoziati per l’ingresso della Macedonia del Nord e dell’Albania a causa della mancanza di unanimità tra gli Stati membri.

L’Unione Europea investe nella banda larga in Italia

La Commissione europea ha recentemente disposto l’approvazione di un progetto di miglioramento delle infrastrutture telematiche in Italia, finalizzato ad ampliare l’accesso alla cd. banda larga ultraveloce. L’Unione europea contribuirà alla realizzazione del progetto attraverso uno stanziamento di oltre 573 milioni di Euro, pari al 60% dei costi complessivi stimati.

L’Unione europea premia le competenze linguistiche con il concorso “Juvenes Translatores”

28 ragazzi, uno per ogni Stato membro dell’Unione Europea, sono i vincitori della 12 edizione del concorso di #traduzione della Commissione Europea per le scuole secondarie di primo grado.

Le celebrazioni per il decimo anniversario del Partenariato orientale

Unione europea, Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldavia e Ucraina festeggiano il decennale della loro collaborazione Gli scorsi 13 e 14...

Costruire un’Unione più forte e più unita: il parere dei giovani europei

Come costruire un’Europa più forte e più unita? Questo il titolo di un questionario posto a giovani europei tra i 15 e i 30 anni riguardo la loro partecipazione a attività sociali, politiche e civili, il loro punto di vista sulle priorità dell’Unione e le azioni a favore dei giovani che essa dovrebbe sostenere, le loro idee riguardo alla scuola e ai valori che essa dovrebbe trasmettere.

Importante pronuncia della Corte di Giustizia in materia di status di rifugiato

La Corte di Giustizia dell’Unione europea ha stabilito che lo status di rifugiato e i correlati diritti previsti dalla Convenzione di Ginevra non subiscono gli effetti di eventuali provvedimenti di revoca o diniego del riconoscimento dello status stesso, impedendo, di conseguenza, il respingimento dell’interessato verso un Paese dove la sua vita o la sua libertà possano essere minacciate.

“Horizon Impact Award”: il primo premio per i migliori progetti finanziati dall’UE con forte...

Il 26 settembre scorso, la Commissione europea ha annunciato i vincitori del primo premio “Horizon Impact Award. Lo scopo di questo premio è quello di mostrare i benefici socio-economici provenienti dagli investimenti europei in ricerca ed innovazione. I vincitori, scelti tra 10 finalisti, sono in tutto 4, tra cui figura uno italiano:

Aumenta la partecipazione di studenti e docenti africani al programma Erasmus+

Aumentano gli investimenti e il numero di partecipanti africani nell’ambito del programma #Erasmus+ 2019, un ulteriore passo avanti verso l'impegno annunciato dal Presidente Jean-Claude Juncker di fornire sostegno a 35 000 studenti e ricercatori africani entro il 2020. Erasmus+ è il nuovo programma dell’UE per il periodo 2014-2020 che finanzia l’istruzione, la cooperazione e la mobilità di giovani provenienti da varie regioni del mondo. Per quanto riguarda l’Africa, Erasmus+ si inserisce nell’alleanza Africa-Europa per gli investimenti e l’occupazione sostenibile, in cui l’Unione europea sostiene fortemente l’istruzione giovanile, l’occupazione, una crescita sostenibile e una cittadinanza attiva.

Il sostegno della Commissione europea alle regioni in transizione industriale

Progetti sperimentali al via. Anche il Piemonte tra i beneficiari La Commissione europea ha recentemente presentato i risultati di un’iniziativa pilota...

Code of Conduct: la relazione della Commissione sulla lotta ai discorsi di odio su...

E' stata presentata la quarta valutazione del Code of Conduct, il sistema europeo che intende tutelare la #comunicazione su internet attraverso la segnalazione ed eliminazione dei contenuti illegali che incitano all’odio, al razzismo e alla xenofobia. #Noplace4hate

Summer School – volontariato in Spagna nel settore accoglienza e educazione

Se sei un giovane tra i 18 e i 30 anni che ama l'Europa e si vuole mettere in gioco con un'esperienza...

Dal CESE la richiesta di un’iniziativa europea sul reddito minimo

Il Comitato economico e sociale europeo (#CESE) ha recentemente emanato un parere d'iniziativa "Per una direttiva quadro europea in materia di #reddito minimo", mediante il quale le istituzioni europee vengono sollecitate ad adottare una cornice normativa vincolante che garantisca un reddito minimo a tutti i cittadini dell’Unione, proporzionato al costo della vita nei rispettivi Paesi membri di residenza.

Parlamento europeo: il resoconto della seconda plenaria di marzo

Nel corso della sessione plenaria che si è svolta a Strasburgo dal 25 al 28 marzo 2019, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dalla questione relativa all’ora legale all’aumento dei fondi per il programma Erasmus+.

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche