Home News Informazione sociale e diritti

Informazione sociale e diritti

L’Unione Europea procede con l’attuazione del pilastro dei diritti sociali

Nella riunione dello scorso 16 giugno, i ministri dell'Occupazione e degli affari sociali hanno illustrato gli obiettivi, che i loro Stati intendono raggiungere, per...

Iniziativa dei cittadini europei: “Good Clothes, Fair Pay” (Bei vestiti, salari equi)

L’1 giungo 2022 la Commissione europea ha deciso di registrare l'iniziativa dei cittadini europei "Good Clothes, Fair Pay" (Bei vestiti, salari equi). In generale, l’iniziativa...

Svelati i vincitori dell’edizione 2022 del Premio Carlo Magno per la gioventù

Come ogni anno, il Parlamento europeo e la Fondazione del Premio Internazionale Carlo Magno hanno assegnato il Premio Carlo Magno della Gioventù, volto a...

Conferenza sul futuro dell’Europa: le regioni si mobilitano per aumentare la partecipazione dei giovani...

Il 9 maggio, in occasione della Giornata dell'Europa, il Comitato europeo delle regioni ha discusso con 200 giovani delle loro aspettative sulla Conferenza sul...

Città e inclusione: la Commissione inaugura il mese europeo sull’inclusione e nomina le città...

Il 28 aprile 2022 durante una cerimonia online tenutasi in occasione dell’inaugurazione del mese europeo della diversità, la Commissione europea ha annunciato le vincitrici...

Eurobarometro: impegno civico crescente tra i giovani europei

La Commissione ha pubblicato i risultati di un Eurobarometro Flash sul tema "I giovani e la democrazia", che riflette i risultati dell'indagine condotta tra...

La Commissione combatte le azioni legali abusive contro i giornalisti e i difensori dei...

Lo scorso 27 aprile, la Commissione europea ha adottato misure per migliorare la protezione dei giornalisti e dei difensori dei diritti umani da procedimenti giudiziari abusivi. Si parla di azioni bavaglio o "SLAPP" (Strategic Lawsuits Against Public Participation) per riferirsi a quelle azioni legali strategiche tese a bloccare la partecipazione pubblica. Si tratta di una particolare forma di molestia per prevenire o penalizzare chi si esprime su questioni di interesse pubblico. La direttiva proposta riguarda le SLAPP in materia civile con implicazioni transfrontaliere. Stabilisce inoltre diverse garanzie procedurali e rimedi. Tali garanzie assicurano, da un lato, l'equilibrio tra l'accesso alla giustizia e i diritti alla vita privata e, dall'altro, la tutela della libertà di espressione e di informazione.

“Rafforzare il mandato di Eurojust per raccogliere e conservare le prove dei crimini di...

A seguito delle atrocità commesse a Bucha, in Ucraina, la Commissione europea ha presentato una proposta di modifica del Regolamento di Eurojust per dare...

Disabilità e disoccupazione: l’UE deve impegnarsi ad eliminare gli ostacoli all’occupazione dei giovani con...

Da un’audizione organizzata dal Comitato economico e sociale europeo (CESE) è emerso un aumento del tasso di disoccupazione nei giovani con disabilità. Come evidenziato...

Una nuova strategia per la lotta all’antisemitismo nell’UE

Il Comitato economico e sociale europeo (CESE) difende con decisione i valori fondamentali che costituiscono la base dell'UE e ritiene che qualsiasi fenomeno di antisemitismo...

Quanti Ucraini risiedevano in UE prima del conflitto?

Gli Ucraini rappresentavano, alla fine del 2020, il terzo maggiore gruppo di cittadini non Europei all’interno dell’UE, dopo Marocchini e Turchi, con circa 1.35...

Tre nuovi bandi per sviluppare il Bauhaus europeo

Lo scorso 30 marzo 20022, la Commissione europea ha comunicato la pubblicazione di tre nuovi bandi, per rendere il nuovo Bauhaus europeo (NEB) una...

“Basta pellicce in Europa” Una nuova iniziativa dei cittadini europei sul divieto delle pellicce...

Si tratta di un’iniziativa proposta dai cittadini europei i quali richiedono alla Commissione europea di approvare la richiesta di divieto di detenere e uccidere...

Il Consiglio adotta conclusioni sulla lotta contro il razzismo e l’antisemitismo

In seguito ad alcune indagini condotte dall'Agenzia Europea per i diritti fondamentali (FRA) è stato registrato un grave incremento di episodi di razzismo e...

Vertice europeo delle città e delle regioni di Marsiglia

Tremila leader locali e regionali hanno adottato la dichiarazione sull’Ucraina e il Manifesto di Marsiglia. Il vertice europeo delle città e delle regioni è un...

Selezionate le prime 50 imprese guidate da donne per promuovere l’innovazione in Europa 

L’1 marzo la Commissione Europea ha annunciato i risultati del primo invito nell'ambito del nuovo programma pilota Women TechEU, a sostegno delle start-up a elevatissimo contenuto tecnologico guidate da...

Lavoro dignitoso in tutto il mondo

La Commissione europea ha adottato una comunicazione che mira a eliminare il lavoro minorile e forzato nel mondo. Ad oggi, sono ancora 160 milioni i...

Donne nella scienza: uno spiraglio di luce

L'11 febbraio scorso si è celebrata la Giornata Internazionale delle Donne nella Scienza, un’occasione importante per fare il punto sulle opportunità al femminile in...

Il Parlamento europeo ha ospitato le “Giornate per le donne afghane”

L’1 e 2 febbraio 2022, la sottocommissione per i diritti umani del Parlamento europeo ha organizzato le Giornate delle Donne afghane, un evento volto ad...

Iniziativa dei cittadini europei sul calcio e sullo sport

La Commissione europea ha registrato l’iniziativa cittadina comunitaria “Win it on the pitch” ("Vincere sul campo"). L’iniziativa dei cittadini è uno strumento nato con il...

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche