La Commissione europea riferisce sui progressi nella lotta alla disinformazione

Una delle sfide odierne più importanti e difficili da perseguire è la lotta alla disinformazione e alle cosiddette fake news. A tal scopo l’Unione Europea ha dato vita a un’azione coordinata nel pieno rispetto dei diritti fondamentali e dei valori europei. Dal 2015 ha infatti dato vita ad un piano d’azione volto a proteggere e denunciare le interferenze nei nostri processi democratici, con la prospettiva, in particolare, di proteggere le recenti elezioni europee.

3 maggio. Giornata internazionale per la libertà di stampa

La Giornata internazionale per la libertà di stampa fu proclamata il 3 maggio 1993 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ispirata e basata sulla Dichiarazione di Windhoek (Namibia) intesa a promuovere l’indipendenza e il pluralismo della stampa africana.

Alla sessione plenaria del CESE un dibattito sulle priorità della presidenza romena

La prima ministra romena Vasilica Viorica Dancila ha presentato il programma della sua Presidenza in occasione della sessione plenaria del #CESE.

L’Unione Europea incrementa gli aiuti ai rifugiati palestinesi

Disposto un nuovo pacchetto di aiuti da 21 milioni di Euro La Commissione europea ha recentemente annunciato lo stanziamento di...

Dalla Commissione nuovi fondi a sostegno dell’istruzione in contesti emergenziali

La Commissione europea ha disposto l’erogazione di 164 milioni di Euro in aiuti umanitari, destinati a finanziare progetti nel settore dell'istruzione in situazioni di emergenza. Lo stanziamento è stato ufficialmente annunciato nel corso di #School4All, la conferenza sull’istruzione in situazioni emergenziali recentemente tenutasi a Bruxelles, che ha visto la partecipazione di oltre 400 operatori del settore.

L’Europa sul grande schermo: dalla proiezione dei classici ai concorsi per le nuove proposte

Si presenta un periodo fiorente per il #cinema europeo, infatti la stagione estiva è ricca di appuntamenti e premi che hanno come fulcro il grande schermo, con lo scopo di riuscire a raggiungere una quantità sempre maggiore di pubblico di diversi paesi e culture, incoraggiando il dibattito sui valori e sulle questioni sociali.

La Commissione aumenta gli stanziamenti per l’assistenza umanitaria in Venezuela

La Commissione europea ha recentemente incrementato di 5 milioni di Euro la dotazione per l’assistenza umanitaria alla popolazione del #Venezuela, per la quale erano già stati stanziati 34 milioni di Euro nel solo 2018.

La Commissione europea stanzia 1,41 miliardi di Euro per l’assistenza dei rifugiati in Turchia

La Commissione europea ha recentemente deliberato lo stanziamento di un nuovo pacchetto di aiuti da 1,41 miliardi di Euro destinato a sovvenzionare misure di...

Nasce ufficialmente l’Autorità europea del lavoro (ELA)

La neo-costituita Autorità europea del lavoro (#ELA) avrà sede a Bratislava (Slovacchia) - superata la concorrenza di Riga (Lettonia), Nicosia (Cipro) e Sofia (Bulgaria) - e diverrà operativa entro la fine dell’anno in corso, mentre il funzionamento a pieno regime è previsto entro il 2024.

L’Unione Europea stanzia nuovi aiuti per le popolazioni del Sahel

La Commissione europea ha recentemente deliberato lo stanziamento di un nuovo pacchetto di aiuti da 152 milioni di Euro, destinato a finanziare iniziative di assistenza umanitaria in sette Paesi della regione del Sahel, colpiti da conflitti armati, carestie e dalle conseguenze dei cambiamenti climatici.

La Commissione Europea finanzia nuovi progetti per i Paesi del Corno d’Africa

La Commissione europea ha recentemente approvato uno stanziamento del valore di 100 milioni di Euro a beneficio dell’EU Emergency Trust Fund for #Africa, lo strumento creato dall’Unione nel 2015 per contrastare alla radice le cause dell’instabilità politica e dei movimenti migratori di massa che hanno interessato l’Africa negli ultimi anni.

La sicurezza delle reti 5G: gli Stati membri dell’UE completano le valutazioni nazionali di...

Seguendo la Raccomandazione della Commissione dello scorso 26 marzo per un comune approccio europeo alla sicurezza delle reti #5G, 24 Stati membri dell’UE hanno ora completato il primo passo e hanno completato le loro valutazioni nazionali di rischio.

Disastri naturali: la Commissione propone tre interventi finanziati dal Fondo di solidarietà

Anche l’Italia tra i beneficiari dopo le inondazioni dello scorso autunno La Commissione europea ha recentemente deliberato tre nuove...

Il progetto italiano Europhonica vince il Premio europeo Carlo Magno della gioventù

Per il secondo anno consecutivo l’Italia riceve il premio europeo Carlo Magno della #gioventù, assegnato dal Parlamento Europeo a giovani di età compresa tra i 16 e i 30 anni.

Pubblicato il report 2018 sulla qualità delle acque balneabili

I risultati delle indagini, che da quest’anno vedono coinvolte anche la Svizzera e l’Albania, sono complessivamente positivi: il 95,4% dei siti analizzati soddisfa i requisiti minimi previsti dalla direttiva 2006/7/CE sulla gestione della qualità delle acque di balneazione.

Il Parlamento europeo adotta la sua posizione sul nuovo strumento UE NDICI (Neighbourhood, Development...

Il Parlamento europeo ha adottato la sua posizione sulla proposta della Commissione di istituire un nuovo strumento di cooperazione internazionale che comprenda gran parte degli strumenti finanziari attualmente in vigore, compreso il Fondo europeo di sviluppo.

La Commissione Europea ha valutato i Piani nazionale integrati per l’energia e il clima

La Commissione europea ha recentemente pubblicato la valutazione dei Piani nazionale integrati per l'energia e il clima (PNEC). Introdotti dal regolamento 2018/1999 sulla governance dell'Unione dell'energia e dell'azione per il clima nell’ambito del pacchetto "Energia pulita per tutti gli europei", i PNEC contengono le proposte di pianificazione operate dagli Stati membri per il conseguimento degli obiettivi in materia ambientale previsti per il 2030, in attuazione della cosiddetta “Unione dell’energia”.

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche