La Commissione europea prosegue nel proprio impegno di dotare l’intelligenza artificiale di linee guida...

La Commissione europea ha presentato i passi ulteriori da compiere per conferire fiducia nell’intelligenza artificiale: si tratta di una fase pilota per assicurare che le linee guida etiche per lo sviluppo e l’uso dell’IA possano essere implementate nella pratica.

La dichiarazione del Vicepresidente Katainen sui vaccini

Il Vicepresidente della Commissione europea Jyrki Katainen ha rilasciato una dichiarazione sul tema dei vaccini in occasione della settimana europea dell’immunizzazione.

Costruire un’Unione più forte e più unita: il parere dei giovani europei

Come costruire un’Europa più forte e più unita? Questo il titolo di un questionario posto a giovani europei tra i 15 e i 30 anni riguardo la loro partecipazione a attività sociali, politiche e civili, il loro punto di vista sulle priorità dell’Unione e le azioni a favore dei giovani che essa dovrebbe sostenere, le loro idee riguardo alla scuola e ai valori che essa dovrebbe trasmettere.

La Commissione europea pubblica le previsioni economiche di primavera 2019.

La Commissione europea ha recentemente pubblicato le previsioni economiche della primavera 2019, riguardanti i dati del, 2019 e 2020 rispetto al 2018. In termini generali emerge una continua crescita dell’economia europea nel 2019, per il settimo anno consecutivo, e la crescita persisterà anche nel 2020.

La Commissione europea presenta le proprie raccomandazioni per l’agenda 2019-2024 dell’UE

La Commissione europea ha recentemente presentato un elenco di #raccomandazioni politiche sul modo in cui l’Europa potrà definire il proprio futuro in un quadro mondiale dominato dall’incertezza.

Lavoro: due sentenze della Corte di Giustizia su azioni sindacali

Fanno discutere due sentenze emesse in pochi giorni dalla Corte di Giustizia europea. Si tratta di sentenze diverse su casi simili riguardanti iniziative di...

Dalla Commissione nuovi fondi a sostegno dell’istruzione in contesti emergenziali

Il nuovo stanziamento annunciato in occasione del lancio di #RaiseYourPencil La Commissione europea ha disposto l’erogazione di 164 milioni di Euro...

La Commissione pubblica il quadro di valutazione della giustizia per il 2019

Lo scorso 26 aprile la Commissione europea ha pubblicato la settima edizione del quadro di valutazione UE della #giustizia per il 2019. Si tratta di uno degli strumenti dell'UE relativi allo #Statodidiritto, varato nel 2013, per monitorare l’indipendenza, la qualità e l’efficienza dei sistemi giudiziari dei Paesi membri, fornendo delle indicazioni per migliorare questi aspetti, laddove ce ne sia bisogno.

Registrate quattro Iniziative dei cittadini europei (ICE) dalla Commissione, parte la raccolta firme

Lo scorso 30 aprile la Commissione europea si è espressa a favore all’ammissibilità di quattro Iniziative dei Cittadini Europei (ICE).

Forum sulle politiche dell’apprendimento: garantire a tutti i cittadini europei un bagaglio di conoscenze...

Il 7 e l’8 febbraio si è svolto il Forum in tema di politiche dell’#apprendimento con l’obiettivo di individuare strategie e politiche comuni da applicare in tutti gli Stati membri, così da garantire una formazione permanente indirizzata agli adulti sotto-qualificati.

L’appello congiunto al voto per le elezioni europee del maggio 2019 firmato dal Presidente...

L'appello congiunto al voto per le elezioni europee del maggio 2019 firmato dal Presidente Mattarella e dai Capi di Stato di altri 20 Paesi dell'Unione Europea.

I dati Eurostat sulla disoccupazione in Europa

Secondo i dati diffusi il 31 agosto scorso dall’Istituto europeo di statistica, Eurostat, il tasso di #disoccupazione nella zona euro (UE-19) si è attestato a luglio 2018 all’8,2%, in calo di quasi un punto percentuale rispetto al luglio 2017 (quando era al 9,1%). Si tratta del dato più basso dal novembre 2008.

Il resoconto della Plenaria del Parlamento europeo del 3 e 4 aprile 2019.

Il 3 e 4 aprile scorsi il Parlamento europeo si è riunito in seduta plenaria. Fra i molti temi discussi, va segnalata l’approvazione della direttiva che delinea nuove norme per la conciliazione tra lavoro e vita familiare; un pacchetto di misure per la mobilità stradale e un dibattito promosso dal Primo Ministro svedese con i membri del Parlamento.

L’intervento di Greta Thunberg al PE, per chiedere maggiori interventi in materia ambientale

Greta Thunberg, la giovane attivista ambientale svedese, è intervenuta in un meeting della commissione #ambiente, #sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo. Si è rivolta ai membri del Parlamento chiedendo drastici cambiamenti in ogni aspetto della nostra #società

Politica di coesione: 4 miliardi di Euro per 25 grandi progetti infrastrutturali in...

La Commissione europea ha recentemente adottato un nuovo pacchetto di investimenti nell’ambito della politica di coesione, destinato a finanziare la realizzazione di 25 grandi opere infrastrutturali in dieci Paesi dell’Unione, tra i quali il nostro. #editoriale

La nuova Italia della «pulizia etnica»

Probabilmente non è un caso se il Paese più «fermo» dell’UE, come indica la maggior parte dei dati economico-sociali, sfoga i suoi fallimenti e...

Sondaggio UE: gli europei e l’ambiente

Secondo un recente sondaggio realizzato dalla Commissione Europea il 90% della popolazione esprime forti preoccupazioni per l’ambiente e sono molti coloro che ritengono che...

La Commissione europea stanzia nuovi aiuti umanitari a sostegno dei palestinesi

La Commissione europea ha recentemente disposto lo stanziamento di nuovi aiuti umanitari a sostegno della popolazione palestinese di #Gaza e della #Cisgiordania, per un totale di 22 milioni di Euro. Le risorse saranno prioritariamente destinati ad incrementare la qualità dei servizi nei settori della sanità, della sicurezza alimentare, di risposta alle emergenze e di tutela delle fasce più deboli.

Rispetto dei diritti umani nell’Unione europea

Nella sua seduta plenaria del 1° marzo, il #Parlamento europeo ha adottato una risoluzione sulla situazione dei #diritti fondamentali nell’Unione europea nel #2016.

Le prime proiezioni per il futuro Parlamento europeo: un emiciclo più frammentato che mai

Le prime proiezioni sulla possibile futura composizione politica del Parlamento europeo mostrano un quadro politicamente molto frammentato, nell’ambito del quale le due famiglie politiche che hanno dominato la scena europea sin dagli albori – quella del Partito popolare europeo PPE e quella del Partito dei socialisti e dei democratici S&D, perderebbero pesantemente consensi, mentre si rafforzerebbe, in modo significativo, il gruppo Europa delle Nazioni e delle Libertà, fortemente euroscettico. #europee2019

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche