Diciottenni a spasso per l’Europa con DiscoverEU

428

Il 17 Ottobre il Commissario Tibor Navracsics, responsabile per l’istruzione, la cultura, i giovani e lo sport ha annunciato il lancio del secondo ciclo di DiscoverEU. Si tratta di un’iniziativa varata per la prima volta lo scorso giugno dalla Commissione europea e che ha finora permesso a oltre 15000 giovani di viaggiare gratuitamente in tutta l’Unione Europea.

Un’opportunità unica dedicata esclusivamente ai ragazzi avranno compiuto 18 anni entro il 31 dicembre 2018, avranno inviato la candidatura entro l’11 dicembre e saranno risultati vincitori del titolo di viaggio.

Essi potranno viaggiare da soli o in gruppi fino a cinque persone per massimo 30 giorni nell’Unione Europea. La regola generale prevede l’utilizzo del treno, ma per permettere lo spostamento da e per ogni angolo del continente, sarà altresì possibile utilizzare il bus, il traghetto o, eccezionalmente, l’aereo.

La Commissione europea ha proposto di destinare 700 milioni di euro a DiscoverEU nel futuro programma Erasmus 2021-2027, così da permettere ad un altro milione e mezzo di giovani di viaggiare e scoprire la bellezza e la ricchezza culturale del continente.

 

Per approfondire: il comunicato della Commissione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here