Home Autori Articoli di Marina Marchisio

Marina Marchisio

Avatar
98 ARTICOLI 0 COMMENTI

Nuova edizione del concorso Juvenes Transaltores

Giunto alla sua dodicesima edizione, il concorso ha l’obiettivo di promuovere l'apprendimento delle #lingue nelle scuole e consentire ai giovani di farsi un'idea del mestiere di traduttore. È aperto agli studenti di 17 anni delle #scuole che possono iscriversi on-line fino al 20 ottobre prossimo.

Corpo Europeo di Solidarietà: primo bando

L’opportunità di presentare progetti è data non soltanto ad organismi pubblici e privati aventi sede negli Stati membri dell'UE ma anche ai giovani iscritti al portale del corpo europeo di solidarietà che potranno costituire un gruppo di almeno 5 partecipanti per mettere a punto progetti di solidarietà. #ESC

UE nel mondo: nuova pubblicazione Eurostat

La nuova pubblicazione Eurostat, giunta alla sua quinta edizione, mette a confronto alcuni dati UE (popolazione, economia, ambiente) con quelli di 15 Paesi non UE appartenenti al G-20. Molti i set di dati presi in esame (condizione di vita, istruzione, formazione, mercato del lavoro, settori produttivi, ambiente ed energia) con indicatori che spesso consentono di mettere in relazione l’UE non solo coni Paesi presi in esame ma con lo scenario mondiale nel suo complesso.

Sviluppo sostenibile: Italia indietro

Secondo il Rapporto di valutazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals, SDGs), redatto dalla Fondazione Bertelsmann in collaborazione con Development Solutions Network, l’Italia ha recentemente compiuto qualche passo avanti, pur restando in situazione critica soprattutto per quanto riguarda le infrastrutture, i consumi, la lotta al cambiamento climatico e lo stato di salute dei mari.

Rapporto OCSE FAO su agricoltura e sicurezza alimentare

La produzione mondiale della maggior parte dei prodotti agricoli cresce senza discontinuità: cereali, carni, prodotti lattiero caseari e della pesca superano nel 2017 tutti i record e gli scambi commerciali giocano un ruolo sempre più importante nella costruzione di condizioni di sicurezza alimentare. Per questo, sostengono OCSE e FAO nel loro Rapporto congiunto, è necessario costruire per tali scambi condizioni stabili e propizie. #alimentazione #sicurezzaalimentare

Task Force europea sulla sussidiarietà

Nel documento che conclude i suoi lavori la Task Force pone l’accento sulle molte sfide che l’UE ha di fronte (sicurezza, difesa e gestione delle migrazioni) e sulle aree su cui deve intensificare la propria azione (cambiamento climatico e innovazione); per «ridisegnare la #sussidiarietà – scrivono i componenti della task force) è necessario ridefinire le priorità e riflettere sull’uso più efficiente delle risorse disponibili». #EfficientEU

Indice CSI dei diritti nel mondo

La Confederazione Sindacale Internazionale (CSI) ha pubblicato l'edizione 2018 dell’indice dei #diritti nel mondo. Secondo i dati in esso contenuti, lo spazio di #democrazia nel mondo si riduce per i lavoratori e le lavoratrici, mentre aumenta l’arricchimento delle imprese multinazionali.

Applicazione efficace del diritto UE: lo stato dell’arte

I Paesi gravati dal maggior numero di procedure di infrazione per recepimento tardivo sono Belgio, Cipro e il Portogallo mentre i Paesi “virtuosi” sono stati la Danimarca, l’Ungheria e anche l’Italia che, insieme a Spagna e Germania, presentava però il numero più elevato di procedure pendenti per non recepimento o non corretta applicazione della normativa UE. #diritto

Relazione sull’occupazione e lo sviluppo sociale 2018

Il documento, presentato il 13 luglio dalla Commissione europea, contiene i dati relativi all’anno 2017 e conferma le tendenze rilevate negli anni precedenti: in primo luogo continua ad aumentare il numero degli occupati: 238 milioni, ben tre milioni e mezzo in più rispetto all’anno precedente. #occupazione

Big Data for Migration: lo studio dei flussi migratori nell’era dei Social Media

Big Data for Migration (BD4M) sfrutta le potenzialità dei social media e di altre fonti innovative per rilevare dati aggiornati sui flussi migratori, sulla mobilità e sui profili delle persone che si spostano dal loro Paese di origine. #migrazioni

Cooperazione allo sviluppo e migrazioni

Si intitola “Aid and Migration: The externalisation of Europe’s responsibilities“ l’esternalizzazione delle responsabilità europee il Rapporto redatto da una delle principali reti europee di ONG che si occupano di cooperazione, Concord Europe, con l’obiettivo di chiarire in che modo le agende europee sulla Cooperazione e sulle migrazioni sono interconnesse. #migrazioni

Ismu: in calo sbarchi e domande di asilo

Secondo i dati resi noti il 2 maggio scorso da Fondazione ISMU - Iniziative e studi sulla multiculturalità -, frutto di elaborazioni su dati Eurostat, ministero dell’Interno, UNCHR e Commissione per il diritto d’asilo, in Italia tra il 2016 e il 2017 si è registrata una riduzione degli arrivi, passati rispettivamente da 181.000 a 119.00; nei primi mesi del 2018 (gennaio – aprile) sono sbarcati sulle nostre coste 9.467 #migranti (-75% rispetto allo stesso periodo 2017). #migrazioni

Previsioni economiche di primavera 2018

Sono state pubblicate il 3 maggio scorso le Previsioni economiche di primavera che contengono dati relativamente positivi su crescita, occupazione e finanze pubbliche ma da cui emergono criticità per quanto riguarda e pressioni di fondo e i rischi. #economia

Economia circolare per un nuovo modello di sviluppo

In un’Unione Europea in cui si producono 2,5 miliardi di tonnellate di rifiuti all’anno, il tema dell’economia circolare come nuovo modello economico e di sviluppo tiene banco sia per le istituzioni comunitarie, sia per policy makers nazionali e locali

Indagine Eurobarometro: equità percepita tra luci e ombre

Si intitola “equità, ineguaglianza e mobilità intergenerazionale” il Rapporto di ricerca in cui sono pubblicati i risultati del sondaggio realizzato su un campione di oltre 28.000 cittadini europei dall’istituto demoscopico europeo (Eurobarometro) e che ha per tema l’equità percepita sia in termini generali, sia con specifico riferimento a temi quali istruzione, occupazione e sanità.

Giovani europei tra speranza e disperazione: un Rapporto di Caritas Europa

Dal Rapporto “Europe's youth - Between hope and dispair”, curato da Caritas Europa, emerge un quadro «allarmante»: tra i #giovani si diffonde un forte «sentimento di ingiustizia intergenerazionale» e sembra essersi rotta la promessa di un’Europa capace di garantire a tutti pari opportunità, superando le disparità regionali.

Risorse Ue a sostegno di migrazioni, reinsediamenti e rimpatri volontari

L’Unione europea ha adottato il 26 febbraio scorso tre nuovi programmi nell’ambito del Fondo fiduciario per l’aiuto di #emergenza all’#Africa. L’ammontare complessivo delle risorse stanziate è di oltre 150 milioni di euro e la decisione concretizza gli impegni di Unione europea, Unione africana e ONU a favore dei migranti in transito dalla Libia.

Aiuti umanitari: 37,5 milioni di euro per Afghanistan Iran e Pakistan

L’annuncio è stato dato dalla Commissione europea il 31 gennaio scorso. Le risorse sono destinate ad #Afghanistan (27 milioni di euro) #Pakistan (5,5 milioni di euro) e Iran (5 milioni di euro) e sono stanziate per sostenere la popolazione afgana vittima di conflitto o di calamità naturali. #aiuti

Meno dazi più sviluppo: Relazione di monitoraggio del sistema delle preferenze tariffarie generalizzate

La Commissione europea e il Servizio europeo per l’azione esterna hanno pubblicato il 19 gennaio scorso una Relazione contenente dati in base ai quali si può affermare che la riduzione dei dazi doganali produce effetti positivi sullo sviluppo economico e sociale.

Tre proposte della Commissione europea in tema di istruzione

Apprendimento permanente, competenze digitali e dimensione europea dell’istruzione. Sono questi i temi di tre iniziative che la Commissione europea ha proposto il 17 gennaio scorso, in continuità con le riflessioni emerse nel Summit sociale di Göteborg e in previsione del Vertice europeo sull’istruzione, in programma per il 25 gennaio prossimo.

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche