L’UE intende investire sull’idrogeno

Introdurre l’idrogeno nel sistema energetico europeo potrebbe ridurre il consumo di petrolio nei trasporti del 40% entro il 2050 e permettere all’UE di proporsi...

Nuovo rapporto della Commissione europea sulla carriera degli insegnanti

In una stragione in cui si avverte una mancanza di insegnanti, la maggior parte dei Paesi europei non sta pianificando, a lungo termine, come gestire domanda e offerta nel settore. Questo è quanto emerge dalla relazione “sulle carriere nell’insegnamento in Europa” pubblicata il 22 febbraio dalla Commissione europea e basata sui dati forniti dalla rete europea Euridyce. #istruzione

Secondo Forum europeo sull’integrazione

Si è svolto a Bruxelles il Secondo Forum europeo sull'integrazione, piattaforma di discussione e di consultazione che si riunisce due volte all'anno, su iniziativa...

Dichiarazione comune tra Commissione, Parlamento e Consiglio: 31 le nuove priorità legislative

È stata firmata a Bruxelles la nuova dichiarazione che impegna, per i prossimi due anni, le tre Istituzioni europee a dare priorità ad alcune scelte politiche in vista delle prossime elezioni del Parlamento europeo nel 2019 #UE

Insegnare il collegamento tra Olocausto e diritti umani

L'insegnamento sull'Olocausto «deve andare oltre la mera trasmissione dei fatti storici» ed essere maggiormente collegato al tema dei diritti umani, ha osservato l’Agenzia dell’UE...

Accordo ASA con l’Albania

Il 12 giugno, l’Ue ha firmato l’Accordo di Stabilizzazione e Associazione (ASA) con l’Albania, che regola i rapporti commerciali fra le due parti e...

Nuova strategia in materia di finanza sostenibile per il clima e per un’economia più...

La Commissione ha proposto una strategia dell'Unione europea in materia di #finanza sostenibile e volta a sostenere, con mezzi più adeguati, il raggiungimento degli obiettivi fissati dall’UE per il 2030 e cioé la riduzione dei gas serra del 40%. #clima #ambiente

«Flexicurity»: missione possibile per l’UE?

Dopo il tanto discusso Libro Verde sulla modernizzazione del diritto del lavoro nell’UE, pubblicato dalla Commissione europea nel novembre 2006, lo scorso 27 giugno...

Politica Agricola Comune: nel 2014 si cambia

Nel pieno della tormenta finanziaria e politica che ha investito l’Italia in questi ultimi mesi, sta passando quasi inosservata la trasformazione del bilancio dell’Unione...

Risultati concreti e tangibili: verso una diversa Europa

Nella riunione informale dei leader del 23 febbraio si è parlato delle pratiche da adottare per rendere più efficace l’azione dell’Unione europea e migliorare...

50 anni di integrazione: i maggiori successi dell’Ue

In occasione del 50° anniversario della firma dei Trattati di Roma, la Commissione europea ha aperto un sito Web e realizzato un opuscolo, «50...

10 novembre: Giornata Mondiale della Scienza per la Pace e lo Sviluppo

Il 10 novembre si celebra la Giornata Mondiale della Scienza per la Pace e lo Sviluppo. Non solo l’invenzione di alcune armi di distruzione come la bomba atomica e la dinamite: la giornata vuole valorizzare l’importanza della scienza nella creazione di alcune tra le più grandi invenzioni come la penicillina, i pannelli fotovoltaici, gli antibiotici. L’obiettivo è infatti valorizzare l’importanza della scienza nella promozione dello sviluppo sostenibile per rafforzare le basi per la pace.

La «Bolkestein»: proposta di direttiva sui servizi del mercato interno

Come nasce In Europa i servizi producono nel complesso quasi il 70% del PNL e dell'occupazione e offrono un notevole potenziale di crescita e di...

Dalla Commissione 100 milioni per l’occupazione sostenibile e l’inclusione sociale

L'obiettivo è promuovere politiche occupazionali sostenibili e socialmente inclusive, attraverso la modernizzazione della legislazione europea in tema di politiche sociali e del lavoro e la realizzazione di investimenti nelle imprese sociali e nelle attività di microfinanza.

Standard obbligatori per l’integrazione dei rom

L'integrazione sociale, economica e culturale dei 10-12 milioni di rom che vivono nell’Unione Europea dovrebbe essere promossa con l’introduzione di standard minimi obbligatori, sostiene...

La Commissione europea presenta le previsioni economiche d’autunno

La Commissione europea ha presentato le previsioni economiche d’autunno e i dati che ne emergono paiono confortanti: la ripresa economica nell’Area Euro e nell’intera Unione Europea continua, seppur debolmente, per il terzo anno consecutivo.

Nominate le nuove cariche istituzionali dell’UE

Nel corso di un Vertice informale dei capi di Stato e di governo dell’UE sono state nominate le due nuove cariche istituzionali previste dal...

Breslavia e San Sebastian Capitali europee della Cultura 2016

Le città di Breslavia (Polonia) e San Sebastian (Spagna) sono le Capitali europee della Cultura 2016. Il programma culturale inizierà ufficialmente a Breslavia il 17 gennaio, alla presenza del commissario europeo all’Educazione, cultura, gioventù e sport Tibor Navracsics; sei giorni più tardi sarà il turno di San Sebastian.

Giornata mondiale dei diritti umani 2017

La Giornata mondiale dei diritti umani si svolge ogni anno il 10 dicembre, data scelta per ricordare la Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948 da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Il Parlamento europeo invita la Commissione a mostrare una forte leadership nel 2016

Mercoledì 16 settembre, il Parlamento europeo ha approvato, con 408 voti favorevoli, 182 contrari e 23 astensioni, una risoluzione non legislativa volta ad indicare le raccomandazioni al programma di lavoro della Commissione europea per l’anno 2016.

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche