Sondaggio sullo stato di avanzamento dell’economia circolare.

In accordo con il nuovo sondaggio volto a verificare lo stato di avanzamento dell’economia circolare, il 70% delle imprese europee ha implementato le proprie strategie in tema di riutilizzo di materiali e riduzione di sprechi, anche se molto deve essere ancora fatto in tema di consumo di acqua e di impiego di energie rinnovabili.

Investimenti per l’ambiente, la natura e il clima

La Commissione Europea investirà 222 milioni di euro nel programma LIFE per l’ambiente e l’azione per il clima, allo scopo di sostenere la transizione...

Rifiuti: l’UE chiede all’Italia di agire subito

Il commissario europeo per l’Ambiente, Stavros Dimas, sollecita l’Italia a intervenire urgentemente per risolvere la situazione dei rifiuti in Campania, al fine di evitare...

Europei favorevoli a una mobilità   «verde»

La maggior parte dei cittadini europei è pronta ad accettare compromessi su prezzo e caratteristiche della propria automobile al fine di ridurre le emissioni....

Gli aiuti dell’UE per il terremoto in Abruzzo

L’Unione Europea si interroga su cosa puಠfare per aiutare le vittime di disastri naturali come nel caso del terremoto dell’Abruzzo, con i suoi...

Giornata mondiale dell’acqua: la posizione dell’UE

Celebrando la 17ª Giornata mondiale e la 2ª Giornata annuale europea dell'acqua, i responsabili dell’UE hanno ribadito che l'accesso all'acqua potabile e ad adeguate...

L’Europarlamento riduce le sue emissioni di CO2

Per cercare di tradurre i buoni propositi in buone pratiche, il Parlamento europeo ha adottato un piano interno di «riduzione delle emissioni di CO2»...

Stanziamento dell’UE per il terremoto in Abruzzo

La Commissione Europea ha confermato la proposta di stanziare 493,7 milioni di euro a favore dell’Italia, per far fronte alle conseguenze del terremoto che...

A Roma il Congresso mondiale dell’energia

Il presidente della Commissione europea, Josà© Manuel Barroso, è intervenuto in apertura del XX Congresso mondiale dell'energia in corso a Roma, sottolineando l'importanza delle...

Per la tutela ambientale serve un’UE più ambiziosa

Più slancio e maggiore ambizione nelle trattative internazionali per un nuovo accordo mondiale sul clima devono caratterizzare l’azione dell’UE, secondo quanto osservato dal commissario...

Tutela dell’ambiente: distanza tra principi e azioni

Nell’anno in cui l’Europa ha dato prova di unità   e determinazione nel fronteggiare le sfide ambientali e climatiche (si veda la posizione dell’UE al...

Programma «Life+»: investimenti UE sull’ambiente

La Commissione Europea ha approvato il finanziamento di 210 nuovi progetti nell'ambito del programma LIFE+ (2007-2013), il Fondo europeo per l'ambiente. I progetti presentati...

COP21: Cambiamenti climatici e Unione Europea – Eurostat

  Fonte: Eurostat - http://ec.europa.eu/eurostat/news/themes-in-the-spotlight/cop21

Programma LIFE: più finanziamenti per l’ambiente e il clima

«La politica e la legislazione dell’Unione in materia di ambiente e di clima hanno garantito un miglioramento sostanziale dello stato dell’ambiente. Restano tuttavia importanti...

Ancora polemiche sul «pacchetto energia-clima»

Crisi finanziaria ma anche «pacchetto energia» al centro della discussione tra i capi di Stato e di governo riuniti a Bruxelles per il Consiglio...

Cittadini dell’UE contro i cambiamenti climatici

Secondo un recente sondaggio Eurobarometro, oltre il 70% dei cittadini europei crede nella lotta ai cambiamenti climatici ma ritiene che UE, Stati membri, industria...

Riciclare e aumentare l’efficienza entro il 2050

àˆ questo il messaggio chiave della «Green week 2011», giunta alla sua undicesima edizione e tenutasi a Bruxelles dal 24 al 27 maggio 2011. A...
"Smog" by Simone Ramella - licensed under CC BY 2.0

Le nuove regole europee sull’ omologazione delle auto e sulle emissioni inquinanti.

Il 19 aprile del 2018 gli eurodeputati hanno dato il via libera ad un nuovo regolamento, che mira a raggiungere una maggiore armonizzazione per quanto riguarda le procedure di omologazione delle #autovetture, adottate dai singoli Stati membri. L’obiettivo perseguito è quello di garantire una miglior trasparenza ed evitare frodi ai danni dei consumatori europei. Viene così aggiornata la vecchia legislazione sulla materia, che risaliva ad una direttiva del 2007. #ambiente #inquinamento

L’Europarlamento discute dei cambiamenti climatici

Si è aperta una settimana di lavoro incentrata sui cambiamenti climatici per il Parlamento europeo, con particolare attenzione agli approcci nazionali, alle energie rinnovabili...

Patto dei sindaci europei per l’ambiente

I sindaci di oltre 370 città   europee hanno siglato presso l’Aula del Parlamento europeo, a Bruxelles, un Patto che li impegna a superare entro...

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche