Riflessioni del CESE su euroscetticismo e populismo

Il 20 febbraio il Comitato economico e sciale europeo (CESE) ha presentato il suo studio intitolato “Le società al di fuori delle metropoli: il...

Le prime proiezioni per il futuro Parlamento europeo: un emiciclo più frammentato che mai

Le prime proiezioni sulla possibile futura composizione politica del Parlamento europeo mostrano un quadro politicamente molto frammentato, nell’ambito del quale le due famiglie politiche che hanno dominato la scena europea sin dagli albori – quella del Partito popolare europeo PPE e quella del Partito dei socialisti e dei democratici S&D, perderebbero pesantemente consensi, mentre si rafforzerebbe, in modo significativo, il gruppo Europa delle Nazioni e delle Libertà, fortemente euroscettico. #europee2019

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di febbraio

Nel corso dell’ultima sessione plenaria che si è svolta a Strasburgo dal 12 al 16 febbraio, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dall’accordo di libero scambio fra l’Unione Europea e Singapore all’istituzione di “RescEU”, dalla normativa sul diritto d’autore al riutilizzo delle acque reflue in agricoltura.

La Commissione europea adotta una serie di proposte in caso di una Brexit senza...

la Commissione europea ha recentemente adottato una serie di proposte nel caso in cui l’abbandono dell’Unione Europea da parte del Regno Unito (“Brexit”) avvenga senza accordo (“No deal”).

Italia sempre più sola nell’Ue

Ha fatto molto parlare e scrivere in questi giorni il richiamo a Parigi per consultazione dell’ambasciatore francese in Italia, una decisione grave, che tra i due Paesi non si vedeva dal 1940, al tempo del fascismo, e mai si era vista tra Paesi membri fondatori dell’Unione Europea. #editoriale

L’UE continua la battaglia contro le fake news

Nell’ottobre del 2018 i rappresentanti delle piattaforme online, i principali social network, gli inserzionisti e l'industria pubblicitaria hanno firmato il Code of Practice against disinformation - proposto dalla Commissione europea - per affrontare la diffusione della disinformazione online e delle notizie false. Tra i firmatari sono presenti Google, Facebook, Twitter e Mozilla. #fakenews

Parlamento europeo: il resoconto della seconda plenaria di gennaio

Nel corso della seconda sessione #plenaria di gennaio, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dal sostegno di Juan Guaidó in Venezuela alla Giornata della memoria.

Stato di diritto e i valori della democrazia al centro della Plenaria di Strasburgo

A seguito della valutazione dei #diritti fondamentali dell’anno 2017, il Parlamento europeo ha proposto l’adozione di una risoluzione non legislativa per invitare gli Stati membri ad adottare misure che condannino le limitazioni della libertà di parola, nonché le violazioni dei diritti fondamentali dei migranti e dei richiedenti asilo o altre forme di discriminazione (per esempio di genere).

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di gennaio

Nel corso della sessione #plenaria di gennaio, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dalla mancata approvazione dell’accordo sull’uscita del Regno Unito allo stallo della riforma del sistema d’asilo.

Il collegio dei commissari discute delle sfide per il 2019

Nel corso della prima riunione settimanale del 2019, il collegio dei commissari si è occupato di esaminare le #sfide per il nuovo anno: : l’attuazione delle proposte in attesa, il nostro destino comune e la democrazia europea.

Inizia la presidenza rumena del Consiglio dell’UE

Fino al prossimo 30 giugno, la Presidenza di turno del #Consiglio dell’UE toccherà alla #Romania, in un periodo certamente non facile sia per l’Europa che per la stessa Romania.

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di dicembre

Nel corso della sessione #plenaria di dicembre, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dalla consegna del Premio Sakharov 2018 al minuto di silenzio per ricordare le vittime dell’attentato terroristico di Strasburgo.

Eurobarometro: cresce la percezione positiva nei confronti dell’unione Europea e dei candidati alle elezioni...

I risultati dell'ultimo #Eurobarometro hanno rivelato una crescita dei cittadini che ritengono che l’appartenenza all’Unione Europa del proprio paese sia una cosa buona. Questo dato sale infatti al 68%, rispetto 60% dell’aprile scorso. Dato che è accompagnato da un 47% corrispondente alle persone che sostengono di aver sentito notizie circa le prossime elezione europee, contro il 52% che invece ha dichiarato di non aver sentito informazioni al riguardo.

Spazio Schengen: il Parlamento europeo chiede nuove norme per i controlli alle frontiere interne

Il Parlamento europeo ha recentemente stabilito la propria posizione negoziale nei confronti del Consiglio dell’Unione Europea rispetto alle nuove norme per i controlli alle frontiere interne dello spazio #Schengen.

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di novembre

Nel corso della sessione #plenaria di novembre, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dall’accordo sulla Brexit al prossimo bilancio a lungo termine dell’Unione Europea.

Il Premio Sacharov 2018 a Oleg Sentsov

Il Parlamento europeo ha attribuito il  Premio #Sacharov 2018 per la libertà di pensiero a Oleg #Sentsov, regista ucraino nato nel 1976 e condannato, nel 2014, a 20 anni di reclusione per essersi opposto all’annessione della #Crimea da parte della Russia e a seguito di un processo definito da Amnesty International come “iniquo dinanzi a un tribunale militare”. Sentsov è conosciuto in particolare per il suo film Gamer del 2011.

Parlamento europeo: il resoconto della seconda plenaria di ottobre

Nel corso della seconda sessione #plenaria di ottobre, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dall’assegnazione del Premio Sakharov per la libertà di pensiero all’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi.

Eurobarometro: l’apprezzamento dei cittadini e delle cittadine nei confronti dell’Unione Europea è in crescita

A sette mesi dalle elezioni europee del 2019, il modo migliore per comprendere gli stati d'animo e le aspettative dei cittadini europei e delle cittadine europee è analizzare i dati presentati da #Eurobarometro in un rapporto recentemente pubblicato.

Il presidente del Comitato delle Regioni parla dello Stato dell’Unione Europea

Karl-Heinz Lambertz, presidente del Comitato delle Regioni, ha rivolto un discorso intitolato "Lo Stato dell’Unione Europea: la visione di regioni e città" innanzi all’assemblea da lui presieduta e ad Antonio Tajani, Presidente del Parlamento europeo. #SOTREG #CdR #COR

Parlamento europeo: il resoconto della plenaria di ottobre

Nel corso della sessione #plenaria di ottobre 2018, il Parlamento europeo si è occupato di numerosi argomenti, dalla cancellazione dei fondi di preadesione alla Turchia all’approvazione delle norme sugli audiovisivi.

Editoriali e commenti

Ultime news

Schede tematiche