Strategia UE “Gateway globale”: fino a 300 miliardi di euro per promuovere legami sostenibili in tutto il mondo

75

La Commissione europea e l’alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza lanciano il “Gateway globale“. La strategia mira a realizzare collegamenti sostenibili e affidabili al servizio delle persone e del pianeta. Crea, infatti, le condizioni per potere affrontare le più pressanti sfide globali: dai cambiamenti climatici alla protezione dell’ambiente, dal miglioramento della sicurezza sanitaria al rafforzamento della competitività e delle catene di approvvigionamento globali. “Gateway globale” mira a mobilitare fino a 300 miliardi di € di investimenti tra il 2021 e il 2027. L’obiettivo è di sostenere una ripresa globale duratura, tenendo conto delle esigenze dei nostri partner e degli interessi dell’UE.

Basandosi sull’approccio Team Europa, il Gateway globale riunirà l’UE, gli Stati membri e le loro istituzioni, -compresa la Banca europea per gli investimenti (BEI), e la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS)- e punterà a coinvolgere anche il settore privato. Le delegazioni dell’UE in tutto il mondo, cooperando sul terreno con Team Europa, svolgeranno un ruolo chiave nell’individuare e coordinare i progetti “Gateway globale” nei paesi partner.

La strategia “Gateway globale” si basa sui nuovi strumenti finanziari del quadro finanziario pluriennale dell’UE 2021-2027: lo Strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale – Europa globale (NDICI – Europa globale), lo Strumento di assistenza preadesione (IPA) III, nonché Interreg, InvestEU e il programma di ricerca e innovazione dell’UE Orizzonte Europa. In particolare, il Fondo europeo per lo sviluppo sostenibile Plus (EFSD +) -il braccio finanziario dello strumento NDICI-Europa globale-, metterà a disposizione fino a 135 miliardi di € per investimenti garantiti destinati a progetti infrastrutturali. Mentre le istituzioni finanziarie europee e le istituzioni europee per il finanziamento dello sviluppo hanno pianificato fino a 145 miliardi di € in volumi di investimenti.

Legami sostenibili nel mondo

L’UE è impegnata a collaborare con partner che condividono gli stessi principi per promuovere investimenti sostenibili nella connettività. La strategia “Gateway globale” e l’iniziativa statunitense Build Back Better World si rafforzeranno a vicenda. Questo impegno a collaborare è stato ribadito durante la COP26, la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021.
La strategia “Gateway globale” è in linea con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e con i suoi obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) nonché con l’accordo di Parigi.

Per saperne di più: Strategia UE “Gateway globale”: fino a 300 miliardi di euro per promuovere legami sostenibili in tutto il mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here