Team Europe: nuovi aiuti umanitari UE nel Mondo

68

Nuovi aiuti sono stati recentemente stanziati da parte dell’Unione europea nell’ambito di “Team Europe”, l’iniziativa lanciata nell’aprile del 2020 per sostenere i Paesi partner dell’UE e quelli delle aree più fragili del globo nel far fronte ai propri bisogni umanitari in tempo di pandemia.

54,5 milioni di Euro saranno destinati ai Paesi della regione africana dei Grandi Laghi – Repubblica Democratica del Congo, Repubblica del Congo e Tanzania -, dove finanzieranno progetti di sostegno all’istruzione in tempo di crisi, di preparazione alle emergenze umanitarie e di assistenza ai rifugiati.

24,5 milioni di Euro saranno destinati ai Paesi dell’Africa meridionale e della regione dell’Oceano Indiano – Mozambico, Zimbabwe, Madagascar – per far fronte alla crisi alimentare che affligge l’area e per migliorare la capacità di gestione delle emergenze.

9 milioni di Euro, infine, contribuiranno a far fronte alle più urgenti necessità sanitarie della popolazione del Myanmar, teatro, nei mesi scorsi, di un colpo di stato militare e di proteste popolari represse nel sangue.

Per approfondire: gli aiuti ai Paesi della regione dei Grandi Laghi, gli aiuti verso l’area dell’Africa meridionale e dell’Oceano Indiano, gli aiuti al Myanmar

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here