NextGenerationEU: l’attuazione del dispositivo per la ripresa e la resilienza è a buon punto

69

La Commissione europea ha adottato la prima relazione annuale sull’attuazione del dispositivo per la ripresa e la resilienza, elemento centrale di NextGenerationEU. Tale dispositivo fornisce fino a 723,8 miliardi di EUR (a prezzi correnti) in sovvenzioni e prestiti agli Stati membri per sostenere investimenti e riforme trasformativi. L’obiettivo è di consentire all’UE di riemergere più forte dalla pandemia di COVID-19.
La relazione traccia un bilancio dei progressi compiuti nell’attuazione del dispositivo a un anno dalla sua introduzione. La relazione mostra che ci sono stati significativi sviluppi e conferma che l’attuazione del dispositivo per la ripresa e la resilienza è a buon punto.
Per il momento, la Commissione ha fornito parere positivo per 22 piani; finora, la dotazione prevista da tali piani ammonta a un totale di 445 miliardi di EUR (291 miliardi di EUR in sovvenzioni e 154 miliardi di EUR in prestiti). La relazione illustra in dettaglio numerosi esempi di investimenti e riforme finanziati dal dispositivo nei 22 piani per la ripresa e la resilienza già adottati. Questi esempi presentano misure concrete che contribuiscono ai sei pilastri strategici definiti nel regolamento, tra cui la transizione verde e la trasformazione digitale. A tal proposito, l’Unione ha raccolto con successo fondi sui mercati dei capitali per finanziare il suddetto dispositivo. Così, nel 2021, ha emesso la sua prima obbligazione verde.
Nel quadro di valutazione della ripresa e della resilienza, un portale online istituito dalla Commissione nel dicembre 2021, si possono seguire i progressi compiuti nell’attuazione dei piani per la ripresa e la resilienza.

Italia

Il 30 dicembre 2021 l’Italia ha presentato alla Commissione una richiesta di pagamento fondata sui 51 traguardi e obiettivi per la prima rata.
La Commissione europea ha recentemente approvato la valutazione preliminare positiva della richiesta dell’Italia di pagamento di 21 miliardi di €. 10 miliardi di € sono di sovvenzioni e 11 miliardi di € di prestiti nell’ambito del dispositivo per la ripresa e la resilienza (RRF): lo strumento chiave al centro di NextGenerationEU.

Per saperne di più: NextGenerationEU: l’attuazione del dispositivo per la ripresa e la resilienza è a buon punto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here