La Commissione europea a sostegno della trasformazione digitale entro il 2030

169

Il 9 marzo 2021 la Commissione europea ha presentato la propria strategia indicando la visione, gli obiettivi e le modalità per conseguire la trasformazione digitale dell’Europa entro il 2030. Essa sarà fondamentale per la transizione verso un’economia a impatto climatico zero, circolare e resiliente.

In precedenza, la Presidente Ursula von der Leyen aveva esortato ad investire nel decennio digitale dell’Europa e anche il Consiglio europeo, ad ottobre 2020, aveva invitato a presentare una bussola per il digitale. Quest’ultima è stata concepita intorno a quattro punti cardini: cittadini dotati di competenze digitali e professionisti altamente qualificati nel settore digitale; infrastrutture digitali sostenibili, sicure e performanti; trasformazione digitale delle imprese e, infine, digitalizzazione dei servizi pubblici.

Il modello europeo per il digitale pone al centro la persona e i diritti e i valori dell’Unione. Per tale motivo, la Commissione propone l’elaborazione di un quadro di principi digitali (es. accesso ad una connettività di alta qualità; competenze digitali sufficienti) che garantirà l’applicazione e l’esercizio degli stessi diritti tanto nel mondo offline quanto in quello online. Infine, la Commissione propone di monitorare la percezione da parte dei cittadini europei del rispetto dei loro diritti digitali mediante un Eurobarometro.

È opportuno sottolineare che i finanziamenti europei per conseguire la trasformazione digitale, nell’ambito del dispositivo per la ripresa e la resilienza (Next Generation EU), renderanno possibile una cooperazione di portata e intensità senza precedenti tra gli Stati membri. È stato fissato un obiettivo di assegnazione del 20% della spesa al settore digitale per ciascun piano nazionale, a integrazione della componente digitale del bilancio europeo 2021-2027.

Per approfondire: il comunicato della Commissione europea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here