Eurobarometro standard – primavera 2024

34

Eurobarometro standard è l’indagine dell’opinione pubblica della Commissione europea che permette di monitorare le principali tendenze rilevanti per l’Unione europea nel suo complesso, le priorità della Commissione europea e gli eventi socio-politici contemporanei. 

Esso si svolge due volte l’anno, una in primavera ed una in autunno. 

Dall’ultimo Eurobarometro standard (primavera 2024), sono emersi dati interessanti, soprattutto sul fronte della difesa comune: il  77% degli europei è favorevole a una politica di difesa e sicurezza comune tra i paesi dell’UE, il 71% concorda sulla necessità che l’UE rafforzi la sua capacità di produrre attrezzature militari, e il 69% è a favore di una politica estera comune- 

Anche la fiducia nei confronti dell’UE resta alta: il 67% degli intervistati concorda sul fatto che l’UE sia un luogo di stabilità in un contesto globale molto complesso, e il 69% sostiene che l’UE disponga di poteri e strumenti sufficienti per difendere gli interessi economici del continente nell’economia globale.

Di fronte alla guerra di aggressione russa contro l’Ucraina, quasi nove persone su dieci (87%) sono d’accordo nel fornire sostegno umanitario al Paese e più di otto su dieci (83 %) sono d’accordo nell’accogliere nell’UE le persone in fuga dalla guerra. Il 72% dei cittadini dell’UE è favorevole a sanzioni economiche nei confronti del governo, delle imprese e dei singoli cittadini russi e il 70% è d’accordo nel fornire sostegno finanziario all’Ucraina. Solo il 60% dei cittadini dell’Unione, invece, approva il finanziamento dell’UE per l’acquisto e la fornitura di attrezzature militari all’Ucraina e la concessione dello status di Paese candidatoa quest’ultima. 

La percezione dell’economia europea è migliorata dall’ultimo Eurobarometro standard (autunno 2023), con il 47% degli intervistati che la giudica “buona”, il livello più alto dal 2019.

Il 74% degli intervistati dichiara di sentirsi cittadino/a dell’UE, il livello più alto degli ultimi due decenni: dato che fa ben sperare, a pochi giorni dalle elezioni europee. 

Oltre sei cittadini dell’UE su dieci (62%) sono inoltre ottimisti riguardo al futuro dell’UE, segnando un leggero aumento rispetto alla precedente indagine dell’autunno 2023.

Infine, solo il 58% dei cittadini dell’Unione europea si reputa soddisfatto del funzionamento della democrazia nel proprio paese, il 57% della democrazia nell’UE.

Per approfondire: Standard Eurobarometer 101 – Spring 2024 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here