Conferenza sul futuro dell’Europa, approvate le proposte finali

85

In occasione della giornata dell’Europa del 9 maggio, i tre Copresidenti del Comitato esecutivo della Conferenza sul futuro dell’Europa hanno trasmesso la relazione finale ai Presidenti delle istituzioni europee. Le 49 proposte, finalizzate il 30 aprile scorso durante l’ultima sessione della Conferenza, sono basate su 178 raccomandazioni formulate dai panel dei cittadini europei, sulla base di 16.274 idee raccolte sulla piattaforma digitale dedicata, trattano temi quali ambiente, salute, giustizia sociale, migrazione e gioventù.

Le proposte sono state approvate per consenso dai rappresentanti delle quattro componenti istituzionali della Conferenza (Parlamento, Consiglio, Commissione e i parlamenti nazionali). 

Il 4 maggio, durante la sessione plenaria, il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che avvia l’iter di attivazione dell’articolo 48 per chiedere agli Stati membri di aprire una Convenzione per la revisione dei trattati UE. Il Copresidente della Conferenza Guy Verhofstadt ha affermato che i deputati devono impegnarsi fermamente per garantire che le proposte della Conferenza si trasformino nelle riforme di cui l’Unione ha bisogno.

Per approfondire: il comunicato del Parlamento europeo, nota informativa sulle proposte, le proposte approvate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here