A breve la ratifica finlandese

714

Dopo la ratifica dell’Estonia del 9 maggio, il 2 giugno anche il governo finlandese ha sottoposto al parlamento il progetto di Costituzione per l’Europa: la Finlandia, che prenderà   la presidenza del Consiglio dell’Unione il 1° luglio, potrebbe quindi essere il sedicesimo Stato membro a ratificare il Trattato costituzionale. Qualora si dovesse raggiungere la quota di 20 ratifiche, secondo una dichiarazione annessa allo stesso Trattato costituzionale, la questione delle mancate ratifiche sarà   deferita al Consiglio europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here