Spazio europeo dell’istruzione: obiettivi e criticità dell’istruzione a livello UE

50

La Commissione ha approvato la relazione sui progressi compiuti per la realizzazione dello spazio europeo dell’istruzione. La relazione fa il punto sulle iniziative e le tendenze in atto per il conseguimento degli obiettivi dell’UE in materia di istruzione e formazione. Inoltre fissa l’agenda per il 2025.

Le 40 iniziative in corso a livello di UE comprendono varie azioni strategiche:

  • apprendimento misto;
  • apprendimento per lo sviluppo sostenibile;
  • strategia europea per le università
  • progetti finanziati dall’UE come:
    • le accademie degli insegnanti,
    • la coalizione “Istruzione per il clima”
    • i centri di eccellenza professionale.

Questo approccio comune, nazionale e dell’UE, si è rivelato particolarmente efficace nella risposta alla pandemia di COVID-19 e l’accoglienza di rifugiati. Il quadro strategico rafforzato ha consentito la messa in comune di conoscenze e risorse, la condivisione organizzata di buone pratiche e l’attuazione di soluzioni concrete.

Nella relazione di monitoraggio che accompagna la relazione, sono riportati alcuni esempi dei passi avanti fatti verso il conseguimento degli obiettivi a livello di UE. Per esempio si notano una diminuzione dell’abbandono scolastico e l’aumento del tasso di istruzione terziaria. Allo stesso tempo alcuni segnali mostrano che sono necessari sforzi sistemici a più lungo termine per migliorare l’equità nel campo dell’istruzione e affrontare la carenza di insegnanti.

Si stima che fra il programma Erasmus+, il dispositivo per la ripresa e la resilienza e i fondi della politica di coesione dell’UE, la spesa totale dell’UE per l’istruzione e la conoscenza tra il 2021 e il 2027 sarà triplicata rispetto al periodo 2014-20. Sarà pertanto essenziale porre l’accento, nei prossimi anni, sull’attuazione, gli investimenti di qualità, l’assorbimento e il monitoraggio attento dei progressi compiuti dagli Stati membri.

Per saperne di più: Spazio europeo dell’istruzione: obiettivi e criticità dell’istruzione a livello UE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here