Rassegna stampa dal 1 dicembre al 7 dicembre 2018

330

Disponibile la selezione di alcuni articoli di commento sulle principali tematiche di attualità europea e internazionale pubblicati su quotidiani o settimanali italiani dal 1 dicembre al 7 dicembre 2018.

Buona lettura!

 

 

Nell’Ue non c’è più posto per il Partito Democratico di C.ROCCA, Il Corriere della Sera del 7 dicembre;

Noi e la Ue: qualcosa ci avvicina di F.VENTURINI, Il Corriere della Sera del 7 dicembre;

Una seconda opportunità di I.BURUMA, La Repubblica del 6 dicembre;

Il passo (lento) dell’Unione europea di L.REICHLIN, Il Corriere del 6 dicembre;

Otto miliardi per trattare di M.MESSORI, La Repubblica del 5 dicembre;

Conte delinea una pax europea ancora tutta da costruire di M.FRANCO, Il Corriere della Sera del 5 dicembre;

Per Trump al mondo serve un G3 di S.STEFANINI, La Stampa del 4 dicembre;

Se l’Ue non cede al ricatto della Brexit di M.RIVA, La Repubblica del 4 dicembre;

Roma, Parigi e l’Europa delle debolezze di S.FOLLI, La Repubblica del 4 dicembre;

La manovra espansiva fa autogol di S.LEPRI, La Stampa del 4 dicembre;

In Polonia, dove la stampa è sotto tiro di B.T.WIELISKI, La Repubblica del 3 dicembre;

I valori dell’Europa di A.BONANNI, La Repubblica del 3 dicembre;

Europa, una bandiera alla finestra contro la manifestazione sovranista di Salvini, La Repubblica del 2 dicembre;

Risultato di Brexit: Regno Unito satellite Ue di S.FABBRINI, Il Sole 24 Ore del 2 dicembre;

Un europeo nell’America di Trump di I.KRATSEV, La Repubblica del 2 dicembre;

Migranti, il “global compact” serve agli stati per operare assieme di M.VALENSISE, La Stampa del 1 dicembre;

L’ultima beffa della politica di F.GIUGLIANO, La Repubblica del 1 dicembre;

Né socialisti né popolari il fattore liberale può sorprendere la Ue di D.BELLASIO, La Repubblica del 1 dicembre;

Quattro lezioni di inglese per i nostri sovranisti di A.POLITO, Il Corriere della Sera del 1 dicembre;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here