CostellAzioni: eventi conclusivi per il progetto contro la povertà educativa a Cuneo e Dronero

122

Riportiamo di seguito l’estratto di un articolo di TargatoCN riguardante CostellAzioni, il progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che negli ultimi tre anni ha avuto un ruolo centrale nel contrastare l’abbandono scolastico e dell’emarginazione sociale dei ragazzi sui territori di Cuneo e Dronero.

Il progetto vede attorno al capofila Cooperativa Momo, numerosi partners: Cooperativa Emmanuele, Consorzio socio assistenziale del cuneese, Comune di Cuneo, Comune di Dronero, Fondazione Opere Diocesane di Cuneo, APICE (Associazione Per l’Incontro delle Culture in Europa), Casa del Quartiere Donatello, Metodi e Poliedra.
Con le scuole: Istituto Comprensivo di corso Soleri di Cuneo, Istituto Comprensivo di via Sobrero di Cuneo, Istituto Comprensivo “G. Giolitti” di Dronero, Istituto Comprensivo di Borgo San Giuseppe, Istituto Comprensivo Oltrestura, CPIA 1 Cuneo-Saluzzo, ITC Bonelli di Cuneo.


Tre gli appuntamenti principali che si uniscono in un’unica grande azione di conoscenza, diffusione e promozione di risultati, strumenti e sinergie nati sotto il segno di CostellAzioni.

Dal 5 al 7 settembre ad Acceglio i ragazzi di tutti e 5 i territori coinvolti si troveranno insieme per conoscersi, confrontarsi e creare insieme. Tra le azioni del progetto ci sono stati tantissimi laboratori di Talenti Nascosti, Media Education e Storytelling e ora tutti insieme sono chiamati, insieme ad alcuni dei professionisti che li hanno accompagnati nel percorso, a farli fruttare attraverso l’ideazione e la realizzazione di attività che troveranno spazio nell’evento conclusivo aperto a scuole e cittadinanza per raccontare CostellAzioni.

Il 5 e 6 ottobre il Rondò dei Talenti di Cuneo si trasformerà nello storytelling interattivo di CostellAzioni. Literacy, Media Education, Talenti Nascosti, Educatore di Comunità, Patto Educativo le attività del progetto saranno unite in un percorso che attraverserà i 4 piani del Rondò dei Talenti. Un percorso non temporale, non obbligato, ma l’unione dei punti luminosi: non solo luci da ammirare ma anche attività da provare e laboratori con cui interagire. Le mattinate saranno dedicate alle scuole che hanno partecipato al Progetto dando ai ragazzi di raccontare in modo diretto cosa sia stato CostellAzioni per loro. Nei pomeriggi ci si dedicherà agli insegnanti con laboratori specifici per fare sperimentare le nuove metodologie di Literacy individuate (e raccolte in un volume) da CostellAzioni. Pannelli illustrativi, mostre fotografiche e punti multimediali saranno sempre presenti per i genitori e per tutti i cittadini che vogliano conoscere CostellAzioni anche nell’ottica di una futura collaborazione nei Patti educativi di Comunità.

Il 24 novembre dalle 15 alle 18 il Rondò dei Talenti il convegno conclusivo sarà ancora il momento di dare voce ai ragazzi di CostellAzioni che racconteranno il progetto ad associazioni ed enti. Si vedrà poi la firma dei Patti Educativi di Comunità di Cuneo e di Dronero. I documenti sono frutto di tre anni di ricerca, conoscenza, confronto tra chi opera sul territorio in ambito educativo nel senso più ampio ed esteso del termine, quello delle Comunità Educanti. Una firma che sancirà l’impegno comune ha tenere vive ed ampliare le reti sinergiche che CostellAzioni ha attivato.

Qui l’articolo completo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here