Le democrazie in Europa – Colloquium sui diritti fondamentali 2018

259

Il 26 e 27 novembre si è tenuto a Bruxelles il “Colloquium on Fundamental Rights” il cui tema è stato Democrazia nell’Unione Europea.

Il Colloquium aveva come obiettivo di riaffermare il valore fondamentale della democrazia nell’Unione Europea, nei suoi singoli Stati membri e di riflettere sul come rinnovare l’impegno, anche all’interno della società civile, per preservarla e garantirla.

Avvicinandosi le elezioni del Parlamento Europeo è più che mai sentita questa esigenza. Proprio guardando a queste elezioni, previste per maggio 2019, è stato pubblicato l’Eurobarometro sulle  aspettative e sui timori dei cittadini europei al riguardo.

La maggioranza dei cittadini è infatti preoccupata per la situazione di disinformazione e interferenza nel processo elettorale democratico. In particolare c’è paura di attacchi informatici, influenze da parte di gruppo criminali, di uso improprio di dati per veicolare informazioni mirate ecc.

Servono quindi interventi che vadano a tutelare la democrazia come, ad esempio, una maggiore trasparenza delle piattaforme di social media,  la possibilità per tutti i partiti politici di intervenire online, in modo equo e trasparente, con la possibilità di interloquire direttamente con i cittadini e introducendo anche online l’obbligo di silenzio elettorale tradizionale.

La Commissione europea si è attivata in tal senso con diverse campagne, soprattutto mirate ai più giovani, per garantire una sana democrazie e per mobilitare i cittadini a votare alle prossime elezioni europee.

 

 

Per approfondire: il comunicato della Commissione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here