Nuovo Bauhaus europeo: i vincitori dei premi 2024

20

La Commissione europea ha recentemente annunciato i vincitori dell’edizione 2024 dei numerosi premi premi previsti nell’ambito del nuovo Bauhaus europeo (NEB).

L’iniziativa sperimentale, nata nel 2020 ad opera della presidente della Commissione UE Ursula von der Leyen, mira a sostenere attività e progetti in grado di conciliare il tema della transizione verde e della sostenibilità ambientale con quelli dell’inclusività, dell’accessibilità e della gradevolezza estetica. Dalla sua inaugurazione sono già stati finanziati circa 500 progetti nei territori dei Paesi membri.

I 20 vincitori del 2024 si sono aggiudicati una sovvenzione in denaro dell’importo di 30mila euro, oltre a misure di sostegno volte ad implementare e replicare i progetti vincitori in altri Paesi europei.

L’edizione di quest’anno ha introdotto un premio speciale per i progetti volti a sostenere la ricostruzione dell’Ucraina.

Tra i vincitori non figura nessun italiano.

Per approfondire: il comunicato della Commissione europea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here