L’impegno del Parlamento UE in materia di ambiente e clima

20

Approvate due nuove risoluzioni in occasione della COP25 di Madrid

Nel corso dell’ultima sessione plenaria (25 – 28 novembre), il Parlamento europeo ha approvato due importanti risoluzioni in materia di ambiente e lotta ai cambiamenti climatici in considerazione del concomitante svolgimento della Conferenza ONU sul cambiamento climatico di Madrid (COP25).

La risoluzione 2019/2930(RSP) dichiara ufficialmente lo stato di emergenza climatica e ambientale in Europa e nel mondo, esortando la Commissione europea a verificare che tutte le proposte legislative siano conformi all’obiettivo dichiarato di contenimento del riscaldamento globale entro 1,5 °C.

La risoluzione 2019/2712(RSP) prevede un articolato elenco di pareri ed esortazioni relativi alle politiche da perseguire da parte delle Istituzioni europee in materia ambientale. 

In dettaglio:

  • si esorta l’Ue a presentare in sede COP una strategia mirata al raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050;
  • si chiede alla Commissione von der Leyen di portare la soglia di riduzione delle emissioni di gas serra per il 2030 sino al 55%;
  • si invita la comunità internazionale a includere le emissioni del settore dei trasporti all’interno dei piani di contribuzione nazionale (NDC) che stabiliscono le soglie di produzione di gas serra; analogo invito è rivolto alla Commissione, sollecitata ad includere il settore nel Sistema UE di scambio delle quote di emissione (ETS);
  • si invitano i Paesi Ue a raddoppiare i contributi al Fondo verde internazionale per il clima, anche in considerazione del fatto che, al momento, gli impegni da parte dei Paesi sviluppati non raggiungono la soglia stabilita di 100 miliardi di dollari;
  • si invitano i Paesi dell’Unione a procedere all’eliminazione, entro il 2020, delle sovvenzioni attualmente previste per i combustibili fossili.

Per approfondire: il comunicato del Parlamento europeo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here