Il nuovo Gateway globale nel discorso sullo stato dell’Unione

103

Durante il discorso sullo stato dell’Unione, pronunciato il 15 settembre 2021, la presidentessa della commissione europea Ursula von der Leyen si è soffermata sulla nuova strategia europea in materia di connettività, conosciuta come Gateway globale.

La strategia è basata su un approccio inclusivo o “Team Europa”, capace di collegare le istituzioni, le banche e la comunità imprenditoriale, al fine sviluppare investimenti in infrastrutture di qualità, offrendo ai partner dell’Europa trasparenza e buona governance. Esempi di questa strategia sono la recente messa in funzione di un cavo sottomarino a fibre ottiche tra il Brasile al Portogallo e la proposta di creazione di un mercato dell’idrogeno verde che colleghi le due sponde del Mediterraneo. 

Von der Leyen ha sottolineato che la connettività tra beni, persone e servizi non deve mai andare a scapito della dignità e della libertà delle persone. Per questo motivo la Commissione propone di bandire dal mercato europeo i prodotti ottenuti con il lavoro forzato.

Per approfondire: il discorso sullo stato dell’Unione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here