I vincitori del Premio Sacharov invitano i cittadini a votare alle elezioni europee 2024

31

Alcuni vincitori del Premio Sacharov per la libertà di pensiero 2024, invitano i cittadini a votare alle elezioni europee per difendere la democrazia. Il loro messaggio è stato diffuso tramite un video promosso dalla campagna #UsaIlTuoVoto.

Tra i recenti vincitori aderenti a questa campagna, Oleksandra Matviichuk, vincitrice del premio Sacharov 2022 e presidente della “Centro per le libertà civili”, impegnata nel registrare i crimini di guerra e i crimini contro l’umanità commessi dall’esercito russo in Ucraina, ONG a cui è stato assegnato il premio Nobel per la pace 2022. 

Sviatlana Tsikhanouskaya, leader dell’opposizione bielorussa e vincitrice del premio Sacharov 2020 invita i cittadini a partecipare al voto sottolineando come questo conferisca a ciascuno di noi il potere di plasmare il futuro. 

Per Lorent Saleh, ex prigioniero politico, vincitore del premio Sacharov 2017 in rappresentanza dell’opposizione democratica in Venezuela, la democrazia è un sistema complesso e difficile da costruire ma estremamente facile da perdere e di conseguenza sottolinea l’importanza di esercitare il voto al fine di preservarla. 

Nel video é inoltre presente Leonid Volkov, ex capo di gabinetto di Alexei Navalny, una delle voci più forti dell’opposizione nei confronti di Vladimir Putin nonché vincitore del premio Sacharov 2021, scomparso lo scorso 16 febbraio in un carcere Russo.  Anche i membri della rete Sacharov Fellowship, come la stilista svedese Louise Xin, hanno condiviso il loro messaggio con i cittadini dell’UE invitandoli ad adempiere al proprio dovere civico. 


Per saperne di più:  I vincitori del Premio Sacharov invitano a votare e difendere la democrazia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here