I principali temi della settimana

997

Questa settimana il Parlamento Europeo è impegnato ad eleggere, con voto segreto, i presidenti e i vicepresidenti delle commissioni parlamentari.
Ma i lavori non si fermano: i deputati infatti si confrontano sulla crisi finanziaria, in particolare sulla crisi del debito. La commissione agli Affari economici e monetari terrà un’audizione pubblica alla ricerca di nuove soluzioni tra Eurobonds, politiche più dinamiche della Banca Centrale Europea (BCE) e un nuovo ruolo per le agenzie di rating.
Si discute inoltre di aiuti allo sviluppo, di sicurezza marittima, tema dettato dalla tragedia della nave da crociera Costa Concordia, e di tutela alla salute con un dibattito sugli impianti nocivi di protesi al seno.
Inoltre all’ordine del giorno dei lavori della settimana troviamo gli accordi energetici tra Stati membri e gli altri paesi: si propongono maggiori scambi di informazioni sugli accordi energetici già presi tra gli Stati e di quelli in corso di trattativa, per attribuire alla Commissione un ruolo di coordinamento, necessario per garantire la conformità degli accordi dei singoli Stati con le regole del mercato interno dell’Unione Europea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here