Europa e difesa: il primo dibattito della Commissione

87

Lo scorso 11 febbraio, si è tenuto a Bruxelles il primo dibattito sulla difesa tra i 27 membri della Commissione europea.

Josep Borrell Fontelles, Alto Rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e le politiche di sicurezza e vicepresidente della Commissione ha spiegato durante una conferenza stampa l’importanza di questo tema nel contesto europeo attuale.

La Commissione sostiene la cooperazione industriale attraverso il fondo europeo della difesa, la mobilità militare e la lotta contro le minacce ibride, “sulla base di un approccio strategico dello sviluppo delle capacità che rispondono ai bisogni operativi degli eserciti europei.” La difesa resta infatti una competenza unicamente nazionale, per una cooperazione europea efficace in materia di sicurezza è dunque imprescindibile l’accordo tra i singoli governi.

Il Consiglio ha inoltre annunciato la pubblicazione della “Bussola strategica”, un documento richiesto dagli stati membri volto a definire gli obiettivi di difesa e sicurezza e identificare le minacce comuni, un documento importante anche per definire la natura dell’Unione Europea nel futuro.

Per approfondire: il comunicato della Commissione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here