Dotare i cittadini europei delle competenze digitali necessarie

104

La Commissione europea ha adottato due proposte per favorire la trasformazione
digitale sistemica nel settore dell’istruzione e della formazione.
Nonostante i progressi compiuti ed alcuni eccellenti esempi di innovazione, gli Stati membri
faticano ancora a raggiungere livelli sufficienti di investimenti nell’infrastruttura digitale per
l’istruzione e la formazione, che comprende l’acquisto di attrezzature e la dotazione di contenuti
didattici digitali, la formazione digitale (miglioramento delle competenze) degli insegnanti e il
monitoraggio e la valutazione delle politiche in tema d’istruzione e formazione digitale.
Per questo motivo, nel contesto dell’Anno europeo delle competenze e del decennio digitale, la
Commissione ha adottato due proposte che hanno l’obiettivo di fornire a tutti i cittadini europei
istruzione e formazione digitale di alta qualità, inclusiva e accessibile, e a svilupparne le
competenze digitali.
La prima proposta riguarda il rafforzamento dei fattori abilitanti fondamentali del settore ed è
stata ideata per contrastare l’assenza di un approccio unitario e coordinato in merito alle politiche
d’istruzione e di formazione digitale. Si tratta di un progetto di orientamenti e di iniziative che gli
Stati membri possono fare propri per mettere a punto un approccio multi partecipato, che potrà
far fiorire una cultura dell’innovazione dal basso e della digitalizzazione guidata dal personale
impegnato nel settore dell’istruzione e della formazione.
La seconda proposta, invece, mira a superare le difficoltà incontrate nel tentativo di dotare i
cittadini (di qualsiasi livello d’istruzione e di formazione) delle competenze digitali necessarie. In
particolare, gli Stati membri vengono invitati a sostenere l’informatica di alta qualità nelle scuole, a
integrare lo sviluppo delle competenze digitali per gli adulti e ad affrontare le carenze nelle
professioni del settore delle tecnologie dell’informazione adottando strategie inclusive.
Infine, la Commissione attuerà un progetto pilota riguardante il certificato europeo delle
competenze digitali, un’azione chiave per agevolare il riconoscimento della certificazione delle
competenze digitali.

Per maggiori informazioni: https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/ip_23_2246

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here