Dalla Commissione un partenariato a sostegno degli investimenti nelle tecnologie pulite

21

La presidente della Commissione Ursula von der Leyen e Bill Gates hanno annunciato il 2 giugno 2021 un partenariato tra la Commissione europea e Breakthrough Energy Catalyst per stimolare gli investimenti in tecnologie che consentiranno di portare l’economia a zero emissioni. 

Catalyst è un programma di Breakthrough Energy istituito per finanziare nuove tecnologie a sostegno della decarbonizzazione dell’economia, realizzando così le ambizioni economiche e climatiche del Green Deal europeo. Il nuovo partenariato mira a investire tra il 2022 e il 2026 fino a 820 milioni di euro in progetti commerciali riguardanti tecnologie pulite, riducendone i costi, accelerandone la diffusione e creando posti di lavoro remunerativi.

Il partenariato Commissione – Breakthrough Energy Catalyst riguarderà le tecnologie che hanno un riconosciuto potenziale di riduzione delle emissioni di gas serra ma che sono attualmente troppo costose per competere con le tecnologie tradizionali basate sui combustibili fossili, quali idrogeno verde, carburanti sostenibili per l’aviazione, captazione diretta dall’aria e stoccaggio di energia di lunga durata.

Per approfondire: il partenariato tra la Commissione e Breakthrough Energy Catalyst (europa.eu) 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here