Capacità e libertà di azione dell’UE

24

La Commissione europea ha adottato, durante la prima settimana di settembre, la seconda relazione annuale di previsione strategica.

A partire dal 2020 vengono elaborate relazioni annuali di previsione strategica per orientare le priorità del programma di lavoro della Commissione e della programmazione pluriennale, con il fine di conseguire i sei grandi obiettivi della Commissione von der Leyen. Le previsioni sono state ottenute tramite una ricerca intersettoriale guidata da esperti e organizzata dai servizi della Commissione, svolgendo numerose consultazioni con gli Stati membri e con altre istituzioni dell’UE attraverso il Sistema europeo di analisi strategica e politica (ESPAS). Inoltre, al fine di sostenere lo sviluppo delle capacità di previsione in tutta l’UE, la Commissione ha creato una rete di previsione a livello dell’UE, che comprende 27 “ministri per il futuro” provenienti da tutti gli Stati membri.

La relazione di quest’anno, “Capacità e libertà di azione dell’UE”, che si basa sulla relazione di previsione strategica del 2020, individua quattro principali tendenze globali che incidono sulla capacità e sulla libertà di azione dell’UE: il cambiamento climatico, l’iperconnettività digitale e la trasformazione tecnologica, le pressioni sulla democrazia e i suoi valori, i cambiamenti demografici. La relazione determina inoltre dieci settori d’azione in cui l’UE può far valere la sua leadership mondiale e la sua autonomia strategica. Fra questi, ad esempio, la garanzia di sistemi sanitari e alimentari sostenibili, un’energia decarbonizzata e a prezzi accessibili, la gestione dei dati e dell’intelligenza artificiale, la capacità di sicurezza e difesa, la collaborazione con i partner globali per promuovere la pace e la prosperità. Attraverso queste relazioni, quindi, l’Unione Europea continuerà a lavorare per cercare di garantirsi un futuro sempre più autonomo e sostenibile.

Per saperne di più: il comunicato della Commissione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here