Annunciati i tre vincitori del Transformative action award: progetti per la sostenibilità ambientale e l’integrazione culturale

234

Sono stati selezionati i tre progetti vincitori della terza edizione del Transformative Action Award, un premio dedicato a progetti che sostengono e contribuiscono all’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, dell’Accordo di Parigi sul Clima e dei 15 obiettivi per le città e i paesi europei stilati nel documento Basque Declaration. Quest’ultima individua nuovi orientamenti per Città europee produttive e sostenibili, con l’obiettivo di costruire un’Europa vivibile e inclusiva.

I progetti che meglio hanno riflettuto queste aspettative sono stati Circular Berlin (Germania), Leuven2030 (Belgio) e la Città di Lousada (Portogallo). Il primo è stato premiato per la sua economia circolare estremamente sviluppata, attraverso piattaforme di scambio di conoscenze e di supporto e collaborazione con gli attori locali. Alla città di Leuven in Belgio è stata riconosciuta la creazione di un piano d’azione completo per una neutralità climatica futura e per un modello di governance che la renderà effettiva. Infine il terzo progetto promosso dal Portogallo prevede la promozione di pratiche rispettose dell’ambiente attraverso l’educazione ambientale e la creazione di opportunità lavorative collegate alla nascita di aree protette. Una menzione speciale è stata fatta per la città di Umeå in Svezia per la creazione di una biblioteca pubblica per attrezzature sportive, giocattoli e articoli per il tempo libero, “un’idea che permette ai bambini di superare le barriere economiche per partecipare ad attività culturali, di incoraggiarne l’inclusione, e supportare la comunità locale, il tutto riducendo l’impatto ambientale”.

Il premio Transformative Action è organizzato congiuntamente dall’ICLEI per l’Europa (l’ICLEI – Governi locali per la sostenibilità, è una rete globale di più di 1750 governi locali e regionali impegnati nello sviluppo urbano e sostenibile), dal Paese Basco e dalla Citta di Aalborg (Danimarca). E’ sostenuto dal Comitato europeo delle regioni e dalla Banca europea per gli investimenti.

La cerimonia di premiazione si terrà il 21 novembre al Comitato europeo delle regioni, il vincitore riceverà 10.000 euro per dare il via al proprio progetto di trasformazione. Il vincitore otterrà anche un’entrata gratuita al Mannheim2020, una conferenza europea che propone alle varie città europee una piattaforma da cui prendere ispirazione per azioni concrete per la sostenibilità ambientale in futuro.

Per saperne di più: il comunicato del CdR

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here