Aggiornate le statistiche regionali 2014

1234

In occasione della settimana europea delle regioni, svoltasi dal 6 al 9 ottobre, Eurostat ha presentato l’annuario statistico europeo, a cura di Eurostat.

La pubblicazione fornisce un quadro delle statistiche regionali in una molteplicità di campi e mette a disposizione una fotografia dettagliata che consente di comprendere le principali differenze esistenti tra le regioni europee; contiene, inoltre, laddove disponibili, anche i dati relativi all’area EFTA (zona europea di libero scambio) e ai Paesi candidati.

Popolazione, salute, educazione, mercato del lavoro, economia, indicatori del clima economico, ricerca e innovazione, società dell’informazione, turismo, trasporti, agricoltura sono i molti capitoli “standard” della pubblicazione, in cui vengono aggiornati i dati rilevati nelle annualità precedenti.

A questi si aggiungono gli approfondimenti tematici su: ambiente, uso del territorio, città europee e competitività regionale.

Oltre all’articolata pubblicazione cartacea, Eurostat rende disponibili sul proprio portale web due ulteriori strumenti interattivi che consentono di visualizzare e analizzare dati a livello sub – nazionale.

Il primo strumento è rappresentato dalle “Statistiche regionali illustrate” che consentono sia un’analisi dettagliata dei dati di ciascuna regione sia una lettura comparativa e/o diacronica dei diversi indicatori.

Vi è poi l’atlante statistico che permette la visualizzazione delle stratificazioni geografiche dei dati statistici e di ottenere informazioni specifiche per ciascuna regione o città.

Clicca qui per saperne di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here