Tre proposte della Commissione europea in tema di istruzione

1118

Apprendimento permanente, competenze digitali e dimensione europea dell’istruzione. Sono questi i temi di tre iniziative che la Commissione europea ha proposto il 17 gennaio scorso, in continuità con le riflessioni emerse nel Summit sociale di Göteborg e in previsione del Vertice europeo sull’istruzione, in programma per il 25 gennaio prossimo.

Le competenze-chiave nell’apprendimento permanente sono oggetto di una proposta per l’aggiornamento della Raccomandazione del Consiglio risalente al 2006.

La proposta di raccomandazione mira a fornire agli Stati membri indicazioni su come migliorare lo sviluppo delle competenze-chiave lungo tutto l’arco della vita, con particolare riferimento a temi quali l’educazione all’imprenditorialità, l’orientamento all’innovazione e la formazione di competenze in ambito STEM (Scienze, Tecnologia e Matematica).

La seconda iniziativa proposta è un piano d’azione per l’istruzione digitale finalizzato a: migliorare l’impiego delle tecnologie digitali per l’insegnamento e l’apprendimento, sviluppare competenze digitali spendibili in un mondo in rapida trasformazione, migliorare i dati valutativi e previsionali rispetto ai sistemi di istruzione.

Infine, ultima ma non meno importante, una proposta di raccomandazione del Consiglio sui valori comuni, l’istruzione inclusiva e la dimensione europea dell’insegnamento. Al centro di questa proposta l’importanza di trasmettere ai giovani i valori fondanti dell’integrazione europea, in modo che possano farli propri per la costruzione di una società forte e coesa, capace di contrastare derive xenofobe, populiste e nazionaliste, nonché l’impatto delle fake news sulla quotidianità dei cittadini e sulla partecipazione democratica.

Per approfondire

Raccomandazione sull’apprendimento permanente- scheda

Piano d’azione sulle competenze digitali – scheda

Raccomandazione sui valori comuni, l’istruzione inclusiva e la dimensione europea dell’insegnamento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here