Si estende al web la rete di radio europee Euranet

828

La rete di radio europee Euranet, un consorzio che opera dall’aprile scorso costituito da 16 radio e 8 radio associate di 15 Paesi dell’UE, ha inaugurato una nuova piattaforma web, multilingue e interattiva denominata «community on web».
Si tratta di un portale web sviluppato in tutte le lingue di trasmissione che, con la partecipazione dei cittadini europei, intende estendere l’interattività   dei programmi, arricchire il dibattito, lo scambio di punti di vista e di pareri. I contributi incrociati dei partner del consorzio e dei loro ascoltatori costituiranno il complemento e il prolungamento dei programmi sulle questioni relative all’Europea proposti dalla rete.
Euranet, sostenuta finanziariamente dalla Commissione europea ma che ha piena libertà   editoriale, è stata avviata da radio europee quali Deutsche Welle, Radio France Internationale, Radio Netherlands, Polskie Radio, Punto Radio e la RTBF. Ogni giorno sono coprodotte e mandate in onda dalla rete europea trasmissioni relative all’attualità   europea in 10 lingue (tedesco, inglese, bulgaro, francese, spagnolo, greco, ungherese, polacco, portoghese e romeno), con l’obiettivo di coprire progressivamente tutte e 23 le lingue ufficiali dell’UE.
Euranet ha un’audience settimanale di 19 milioni di ascoltatori nell’UE e di 30 milioni nei Paesi terzi, è aperta a tutti i tipi di radio (nazionali, regionali, locali, pubbliche o private) purchà© siano in linea con le regole fissate dal consorzio.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here