Salviamo le api! – una nuova Iniziativa dei cittadini europei registrata dalla Commissione Europea

La Commissione europea ha recentemente proceduto alla registrazione di una nuova Iniziativa dei cittadini europei (ICE), lo strumento attraverso il quale i cittadini dei Paesi membri possono sollecitare la Commissione stessa a formulare proposte di atti legislativi da adottare nelle materie di competenza dell’Unione.

La nuova ICE, denominata “Salviamo le api! Protezione della biodiversità e miglioramento degli habitat degli insetti in Europa”, mira all’adozione sul territorio europeo di standard più elevati in materia di tutela ambientale, proponendo a tal fine di:

  • inserire la promozione della biodiversità nel novero degli obiettivi della Politica agricola comune (PAC);
  • imporre limitazioni più severe all’ammissibilità e all’uso dei pesticidi;
  • tutelare e promuovere la diversità dei paesaggi agricoli;
  • ridurre l’uso di fertilizzanti in maniera “efficace”, ossia senza pregiudizio per la resa dei terreni;
  • implementare il sistema delle zone di conservazione;
  • promuovere la ricerca e l’educazione in materia di agricoltura e ambiente.

A questo punto, a partire dalla data di formale registrazione – il 27 maggio 2019 – decorrerà il termine di un anno entro il quale gli organizzatori dovranno raccogliere un milione di dichiarazioni di sostegno, sottoscritte da cittadini europei di almeno 7 dei 28 Stati membri, rispettando inoltre le differenti soglie minime di firme previste per ciascuno Stato.

Per approfondire: il comunicato della Commissioneil portale dell’iniziativa (in tedesco)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here