REPowerEU: istituita la task force

26

La Commissione ha istituito una nuova task force nell’ambito della direzione generale Energia per sostenere la piattaforma dell’UE per l’energia. Questo aiuta a conseguire l’obiettivo REPowerEU di diversificare le fonti di approvvigionamento. Investiti a marzo 2022 del mandato dal Consiglio europeo, la Commissione e gli Stati membri dovranno coordinare le misure volte a garantire l’approvvigionamento energetico dell’Unione, anche attraverso l’acquisto volontario in comune di gas via gasdotto, GNL e idrogeno. La nuova task force contribuirà al conseguimento dell’obiettivo REPowerEU di ridurre la nostra dipendenza dai combustibili fossili russi. Il fine ultimo è di consentire agli Stati membri e ai paesi limitrofi di disporre di forniture di energia alternative a prezzi accessibili nei prossimi anni.

La task force della piattaforma per l’energia è diventata operativa in questa prima settimana di giugno. Si adopererà per aggregare la domanda, coordinare le capacità e negoziare l’approvvigionamento energetico. Gestirà inoltre le attività di mobilitazione dei partner internazionali.

Per saperne di più: REPowerEU: la Commissione istituisce la task force della piattaforma dell’UE per l’energia per garantire fonti di approvvigionamento alternative

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here