Previsioni economiche d’inverno 2022: la crescita riacquisterà vigore dopo il rallentamento invernale

239

Secondo le previsioni economiche d’inverno 2022, dopo una notevole espansione del 5,3 % nel 2021, l’economia dell’UE crescerà del 4,0 % nel 2022 e del 2,8 % nel 2023. La crescita nella zona euro si attesterà inoltre al 4,0 % nel 2022, per poi scendere al 2,7 % nel 2023. Nel terzo trimestre del 2021 l’UE nel suo insieme è ritornata ai livelli del PIL precedenti la pandemia. Si prevede di conseguenza che tutti gli Stati membri raggiungeranno questo traguardo entro la fine del 2022.

Una crescita economica che riprende vigore

L’economia dell’UE ha recuperato tutto il terreno perduto durante la fase acuta della crisi grazie al successo delle campagne vaccinali e al sostegno coordinato della politica economica. La disoccupazione ha raggiunto il minimo storico. Si tratta di risultati di grande portata. Il significativo aumento dell’inflazione e dei prezzi dell’energia, unitamente ai problemi nella catena di approvvigionamento e nel mercato del lavoro, rappresentano un freno per la crescita.

Tuttavia, grazie a un mercato del lavoro in continuo miglioramento, ai risparmi delle famiglie a livello elevato, a condizioni di finanziamento ancora favorevoli e alla piena attuazione del dispositivo per la ripresa e la resilienza (PNRR), si prevede che la fase espansionistica sarà solida e duratura.

Revisione al rialzo delle previsioni sull’inflazione

Le previsioni relative all’inflazione sono state riviste marcatamente al rialzo rispetto alle previsioni di autunno, a causa soprattutto degli effetti dei rincari dei beni energetici.

Nel complesso, secondo le previsioni, l’inflazione nella zona euro aumenterà dal 2,6 % del 2021 (2,9 % nell’UE) al 3,5 % (3,9 % nell’UE) nel 2022, per scendere quindi all’1,7 % (1,9 % nell’UE) nel 2023.

L’incertezza e i rischi rimangono elevati

Oltre all’impatto della pandemia sull’attività economica, i rischi per le prospettive di crescita e di inflazione sono notevolmente aggravati dalle tensioni geopolitiche nell’Europa orientale.

Per saperne di più: Previsioni economiche d’inverno 2022: la crescita riacquisterà vigore dopo il rallentamento invernale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here