Premiate le città simbolo della mobilità sostenibile

926

Il 22 marzo si è svolta a Bruxelles la cerimonia per la consegna dei premi alle città di Brema (Germania) e Ostersund (Svezia).

Brema ha vinto il concorso  sul Piano di mobilità urbana sostenibile (Sustainable Urban Mobility Plan); in particolare sono stati premiati gli strumenti pionieristici messi a punto per raccogliere i feedback dei cittadini sul piano stesso, in particolare una apposita piattaforma interattiva sul web.

Ostersund invece è stata proclamata vincitrice nel concorso della Settimana europea della Mobilità (European Mobility Week, 16-22 settembre 2014) per la varietà di soluzioni di viaggio sostenibili proposte. Questa città collabora intensamente con la Mid Sweden University in azioni di sensibilizzazione rivolte agli oltre 7000 studenti.

La città si è anche impegnata nella valorizzazione e nella creazione di nuove linee urbane dei bus, di app che diano in tempo reali informazioni agli utenti sui trasporti pubblici, di stazioni di ricarica per i veicoli elettrici; di nuove infrastrutture per pedoni e ciclisti (al proposito, grazie all’adesione al progetto Green Highway, sono stati costruiti 400 km di pista ciclabile tra Svezia e Norvegia).

«Respirare aria pulita non è una richiesta eccessiva» ha commentato il Direttore Generale della DG Ambiente Karl Falkenberg che ha sottolineato positivamente le «soluzioni sostenibili di mobilità urbana che consentono di ridurre il traffico privato» responsabile di gran parte dell’inquinamento. «Ridurre l’inquinamento – ha concluso – significa anche ridurre il rumore e creare un ambiente urbano più salubre».

Per maggiori informazioni

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here