Più cooperazione tra la BEI e il Comitato delle regioni per favorire la ripresa economica dell’Europa

1044

Markku Markkula, presidente del Comitato delle regioni (CdR), ha incontrato Werner Hoyer, Presidente della Banca europea per gli investimenti (BEI), per discutere di possibili iniziative comuni volte a favorire gli investimenti privati e la ripresa Europea.

A gennaio le due istituzioni hanno lanciato un piano d’azione comune volto a semplificare le procedure e ad accelerare l’attuazione di progetti UE di qualità, a favore di cittadini e imprese locali. Nel quadro di tale piano, il CdR sostiene gli enti locali e regionali di tutta Europa aiutandoli ad ottenere l’accesso alle competenze specifiche della BEI, per rispondere alle esigenze locali. A tale proposito il presidente Hoyer a sottolineato come «tra le istituzioni dell’Unione europea, il Comitato delle regioni abbia un’ottima comprensione delle esigenze locali e delle sfide “sul campo”, e ciò può aiutare la BEI a investire dove è più necessario».

Il Presidente del Comitato delle regioni, tuttavia, ha osservato come attualmente «l’accesso agli strumenti finanziari, in particolare per i progetti a livello subnazionale, e in special modo per i piccoli progetti, costituisca ancora un problema per molte regioni e città dell’UE».

In linea con il piano d’azione 2015, si prevede che in futuro la cooperazione tra BEI e CdR verrà ulteriormente ampliata.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here