Migliorano le prestazioni delle imprese dei servizi di rete

695

Secondo la quinta relazione annuale della Commissione europea, tesa a valutare le prestazioni delle imprese erogatrici di servizi di rete (telecomunicazioni, servizi postali, energia elettrica, gas, trasporti aerei, stradali e ferroviari), stanno migliorando le prestazioni offerte e la soddisfazione dei consumatori. L’apertura di questi settori alla concorrenza avvantaggia i consumatori in quanto obbliga i prestatori di servizi a mantenere bassi i costi e i prezzi praticati. Migliora anche l’accesso delle fasce sociali più deboli ai servizi ad un prezzo sostenibile.
Tuttavia, sono state riscontrate grandi differenze tra i diversi settori e tra gli Stati membri. In alcuni Stati membri, infatti, i ritardi registrati nell’apertura del mercato e nell’eliminazione degli ostacoli giuridici e tecnici per i nuovi operatori hanno influenzato negativamente i servizi offerti e, solo a fatica, la concorrenza sta prendendo piede nei settori dei servizi postali, delle ferrovie e dell’energia.
Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here