L’UE e gli aiuti umanitari e allo sviluppo – 30 settembre 2021

23

Recapitoliamo di seguito i più recenti stanziamenti dell’Unione europea sul fronte degli aiuti umanitari e allo sviluppo:

La Commissione ha annunciato uno stanziamento da 140 milioni di euro a beneficio del CGIAR – Gruppo consultivo per la ricerca agricola internazionale per sostenere studi in materia di sistemi alimentari sostenibili e lotta alla fame nel mondo; altri 25 milioni di euro andranno a beneficio del fondo “L’istruzione non può aspettare” allo scopo di sostenere progetti in materia di istruzione in contesti di crisi ed emergenza.

Si intensificano inoltre gli sforzi umanitari in Yemen: un nuovo stanziamento da 119 milioni di euro è stato deliberato per far fronte alla crisi umanitaria che affligge il Paese a causa del conflitto in corso dal 2014.

Un pacchetto da 36,4 milioni di euro, infine, sosterrà le iniziative messe in campo dalla Moldova per mitigare le conseguenze della pandemia sul versante sanitario ed economico e per modernizzare e riformare le istituzioni del Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here