Libano: nuovo ponte aereo dall’UE

16

Secondo carico di aiuti giunto a Beirut

È recentemente giunto a Beirut il secondo ponte aereo umanitario organizzato dall’Unione europea per sostenere il Libano dopo il disastro dello scorso 4 agosto.

Il volo, organizzato dal governo spagnolo – in collaborazione con la Fondazione Philips e l’Università di Anversa – e finanziato dall’UE, ha consentito di donare al Paese dei cedri oltre 12 tonnellate di aiuti umanitari, inclusi un’unità ospedaliera mobile, equipaggiamenti medici e mascherine. 

Con questo volo, salgono a 29 le tonnellate di aiuti e materiale medico inviate dall’UE, alle quali si aggiungono stanziamenti per un totale di 64 milioni di Euro.

Per approfondire: il comunicato della Commissione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here