Campi estivi per bambini ucraini – estate 2023

124

​​​​​I campi estivi per bambini ucraini sono un’iniziativa congiunta del Comitato europeo delle regioni e dell’Associazione delle città ucraine, lanciata nel 2022 al fine di creare un senso di normalità, stabilità e speranza che possa aiutare i bambini ucraini a riprendersi dagli effetti della guerra.

Lo scorso anno oltre 1250 bambini sono stati accolti a Nimes (Francia), Atene, Roma, Tampere (Finlandia), Danzica (Polonia), Portimão (Portogallo) e in diverse regioni della Lettonia, Polonia, Romania e Germania. 

L’iniziativa ha lo scopo di accogliere i bambini ucraini nelle città e nelle regioni di tutta Europa e fornire loro un luogo sicuro per giocare, imparare, ricevere assistenza psicologica e interagire con i loro coetanei europei.

Per approfondire: il comunicato del Comitato delle Regioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here