Assegnato il premio Carlo Magno della gioventù 2008

1013

Il Presidente del Parlamento europeo Hans-Gert Pà ¶ttering, e il presidente della Fondazione del premio internazionale Carlo Magno Andrà© Leysen, hanno consegnato ieri sera all’Università   di Aquisgrana le tre onoreficienze ai vincitori del premio Carlo Magno dei giovani 2008.
I primi tre premi di questa edizione sono stati assegnati rispettivamente ad una Fondazione ungherese, ad un Festival britannico e ad una scuola greca.
A rappresentare l’Italia nella finale di Aquisgrana c’era il progetto del Centro di ricerca laboratorio urbano di Bari.
La competizione, organizzata congiuntamente dal Parlamento europeo e dalla Fondazione del premio internazionale Carlo Magno, mira a rafforzare il sentimento d’identità   e integrazione dell’UE e vuole rappresentare un esempio pratico di “convivere europeo” come una comunità   fondata sulla comprensione. Ai vincitori, che saranno ospiti del Parlamento europeo durante la plenaria del prossimo giugno, vanno tre premi rispettivamente di 5.000 euro, 3.000 euro e 2.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here