Apiceuropa… si fa in quattro!

834

A tutti i nostri lettori,

L’esperienza maturata da Apice in oltre due anni di regolari pubblicazioni settimanali ci consente oggi di far compiere alla nostra attività   di informazione un ulteriore passo nella direzione della tempestiva allerta sull’attualità   europea, sul dibattito e sulle decisioni che, assunte a Bruxelles, impattano più fortemente di quanto non si creda sulla nostra quotidianità   di cittadini italiani ed europei.

Da oggi il nostro sito web sarà   lo strumento di punta dell’attività   informativa: ogni giorno verranno pubblicate in home page le notizie che la redazione riterrà   più rilevanti e significative. Direttamente dal web, dunque Apice offrirà   una «finestra in più» a quanti sono interessati a conoscere e commentare ciಠche accade in Europa.

A partire da questa settimana “si fanno in quattro” le modalità   a disposizione dei lettori che vogliano seguirci costantemente:

1. L’accesso diretto al sito: visitando con la frequenza che preferisci www.apiceuropa.eu per leggere e commentare le notizie del giorno e/o ricercare negli archivi per mese e per categoria gli altri articoli di allerta o di approfondimento che più ti interessano.

2. La sottoscrizione dei Feed RSS di articoli e commenti attraverso il tuo aggregatore preferito (ad es. Google Reader). La modalità   più comoda e moderna per chi non ha tempo di visitare regolarmente il sito, ma non vuole perdere il contatto con le informazioni di rilievo sulla Vita dell’Unione.

3. L’allerta quotidiana: ricevendo la notifica relativa alle nuove notizie pubblicate su apiceuropa.eu direttamente nella tua casella di posta elettronica il giorno stesso della loro pubblicazione. E’ sufficiente inserire il tuo indirizzo email nel box “Sottoscrizione via EMail” al fondo della home page.

4. La rassegna settimanale: ogni venerdì gli iscritti alla nostra mailing list continueranno a ricevere un documento in pdf contenente una vetrina delle principali notizie pubblicate sul sito nei sette giorni precedenti insieme al testo integrale di un articolo di approfondimento sulle tematiche di più stretta attualità   e gli aggiornamenti relativi alle attività   di Apice sul territorio.

Scegli la modalità   che meglio si adatta alle tue esigenze.

Lo Staff di Apice ringrazia coloro che vorranno esprimere opinioni, commenti e suggerimenti

Buona lettura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here