5 per mille – Apice con il sindacato e la cooperazione alle sviluppo

901

5 per milleLa Legge finanziaria del 2005 ha introdotto la possibilità   di destinare per scelta volontaria del contribuente una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità   di:

  • sostegno del volontariato;
  • sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità   sociale;
  • sostegno delle associazioni di promozione sociale;
  • sostegno di fondazioni e associazioni riconosciute;
  • finanziamento della ricerca scientifica e delle università  ;
  • finanziamento della ricerca sanitaria;
  • sostegno di attività   sociali svolte dal comune di residenza del contribuente.


Tale possibilità   è stata prevista anche nella Legge finanziaria 2007 .
Apice, che nel corso di questi anni ha svolto molta parte della sua attività   di promozione della cittadinanza in ambito sindacale segnala la possibilità   di devolvere il 5 per mille all’ISCOS Istituto Sindacale di Cooperazione allo Sviluppo.
Per maggiori informazioni clicca qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here