Sondaggi in Francia, Inghilterra, Polonia, Danimarca e Svezia

934

Secondo gli ultimi sondaggi, pubblicati da «Le Figaro», il 52% dei Francesi voterà   «no» al referendum del 29 maggio sulla Costituzione europea. A commento di questi dati il Presidente della Commissione costituzionale del Parlamento Europeo, Jo Leinen (Germania), ha sottolineato che la distinzione fra un «no positivo» e un «no negativo» è illusoria: un rifiuto resta comunque un rifiuto e ci vorranno anni per mettere in piedi un nuovo progetto di unità   politica, e ha affermato che il «no» di un Paese politicamente importante come la Francia sarebbe dannoso per la Costituzione e per l’Europa. Altri sondaggi prevedono la vittoria del «si» in Danimarca, Svezia e Polonia, e del «no» in Gran Bretagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here