Solidarietà per l’Ucraina – come si mobilita l’Europa

47

Stand Up For Ukraine: campagna di solidarietà con l’Ucraina – 9 aprile

Secondo le Nazioni unite fino a dieci milioni di ucraini e più della metà dei bambini del paese sono stati sfollati dalla guerra, di cui 3,5 milioni hanno lasciato il paese. La pressione sui servizi sociali forniti in Ucraina, nei paesi vicini e in tutta l’UE è enorme. in risposta all’appello lanciato dal Presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelenskyy, la Presidente della Commissione von der Leyen e dal Primo Ministro canadese Justin Trudeau, in collaborazione con l’organizzazione internazionale Global Citizen, hanno lanciato la campagna ‘Stand Up For Ukraine’.

La campagna si prefigge di raccogliere fondi e sostegno materiale per provvedere ai bisogni degli sfollati interni e dei profughi ucraini. Le consegne di materiale saranno effettuate in collaborazione con le autorità belghe di protezione civile e tramite il meccanismo di protezione civile dell’UE. Inoltre, l’Autorità europea per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) sosterrà il meccanismo di protezione civile dell’UE assicurando vaccini per l’infanzia e altre forniture mediche essenziali attraverso il sostegno dell’industria farmaceutica e dei ministeri della sanità.

In riconoscimento del ruolo essenziale della Polonia nel sostegno ai profughi in fuga dall’invasione dell’Ucraina, l’evento di raccolta fondi Stand Up For Ukraine, si svolgerà a Varsavia il 9 aprile 2022.

Il Comitato europeo delle regioni ha creato il portale “Solidarity with Ukraine” contenente le iniziative delle regioni e delle città europee a supporto dell’Ucraina.

Per approfondire: Stand Up For Ukraine: l’evento di mobilitazione globale a favore dei profughi e degli sfollati interni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here