Prima giornata europea dell’industria: accento sulla competitività

2541

Tra le sue numerose priorità politiche, la Commissione europea pone al centro della propria azione l’industria e la competitività industriale. Per potersi mantenere forte, l’industria  deve sapere trasformare le sfide che la coinvolgono in opportunità, in particolare per quanto riguarda la digitalizzazione, le tecnologie efficienti sotto il profilo energetico e delle risorse, l’automazione, l’intelligenza artificiale e l’accento sui servizi.

A tal proposito, nel corso della prima giornata europea dell’industria, tenutasi recentemente a Bruxelles, la Commissione si è confrontata con più di 400 soggetti legati al mondo industriale, nonché con anticipatori di tendenze provenienti da tutto il globo e con decisori di alto livello, in merito a come poter garantire una moderna e pulita industria capace di investire, innovare e prosperare nel vecchio continente.

La giornata è stata inaugurata da un video-messaggio di Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione europea, cui è seguito il discorso di apertura tenuto da Elżbieta Bieńkowska, Commissario per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le piccole e medie imprese. Inoltre, hanno parlato anche Jyrki Katainen, Commissario per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, e Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca e l’innovazione.

Approfondisci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here