Parlamento dubbioso sul partenariato privilegiato

846

La commissione Affari esteri del Parlamento europeo ha rinviato alla sessione plenaria di gennaio il voto sul rapporto Brok sulla strategia di allargamento proposta dalla Commissione. Il rinvio è stato deciso perchà© la maggioranza dei deputati era contraria ad una sollecitazione di Commissione e Consiglio affinchà© venga prevista una terza opzione oltre alla politica di vicinato e all’adesione completa, ispirata allo spazio economico europeo: si tratterebbe di fatto di una ufficializzazione dell’opzione «partenariato privilegiato» ventilata da alcuni Paesi per la Turchia. La perplessità   sulla proposta di Elmar Brok (CDU tedesca) deriva dal fatto che coinvolgerebbe Stati che hanno già   cominciato le negoziazioni per l’adesione (come Turchia e Croazia) o Stati a cui l’UE ha già   dato una prospettiva di adesione a medio o a lungo termine (come i Paesi dei Balcani occidentali).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here